Jump to content

All Activity

This stream auto-updates

  1. Earlier
  2. Oggi vediamo assieme come scaricare Windows 11 GRATIS in modo legale, con pochi semplici passaggi ed in totale sicurezza. Windows 11 ha un’interfaccia completamente ridisegnata e porta con se tantissime novità tra cui un Microsoft Store rinnovato e più intuitivo nell’utilizzo. Una delle novità che saltano più all’occhio riguarda senza ombra di dubbio la possibilità di installare applicazioni Android in ambiente Windows appunto. Un’altra novità riguarda gli aggiornamenti automatici; questi sono ora molto più piccoli di dimensioni e non vanno a disturbare l’utente mentre svolge il suo lavoro. Oltre tutto questo troviamo anche un nuovissimo menù Start e un’interfaccia di widget molto più aggiornata ed integrata al meglio con il sistema operativo. Per quanto riguarda le edizioni ne troviamo ben sette: Windows 11 Home Windows 11 Pro Windows 11 Pro for Workstations Windows 11 Pro Education Windows 11 Education Windows 11 Enterprise Windows 11 Mixed Reality Requisiti minimi di Windows 11 Hai intenzione di scaricare ed installare Windows 11 ma non sai se il tuo PC soddisfa i requisiti imposti da Microsoft? Processore da 1 GHz con almeno due o più core; Quantità minima di RAM è 4GB; Spazio libero su disco di almeno 64GB; Processore grafico compatibile con DirectX 12/WDDM 2.x; Uno schermo maggiore di 9 pollici con risoluzione HD 720p; Microcontroller TPM 2.0; Firmware di sistema compatibile con UEFI. Per terminare la configurazione iniziale di Windows 11 è necessario avere un account Microsoft, vai qui per crearne uno. Inoltre Microsoft ha rilasciato un comodo tool per controllare l’integrità del tuo PC e quindi valutare tutte le compatibilità di sistema. Lo puoi trovare a questo link, una volta installato, il software potrebbe suggerirti di fare l’update, clicca tranquillamente su Aggiorna e segui la procedura guidata. Come dici? Il tuo PC è perfettamente compatibile con la nuova versione di Windows 11 ed ora avresti bisogno di aiuto per scaricare il nuovo sistema operativo ed installarlo? Aggiornamento a Windows 11 GRATIS! Tutti i PC che soddisfano i requisiti minimi di installazione possono scaricare ed installare l’aggiornamento a Windows 11 in completa autonomia e sicurezza. Se disponi già di un computer con Windows 10 installato con regolare licenza puoi benissimo passare all’update di Windows 11 in maniera completamente gratuita. Tutto quello che devi fare è cliccare sul tasto Start, digitare “Impostazioni” e cliccare su “Invio“, clicca quindi su “Aggiornamento e sicurezza” e premi infine su “Verifica disponibilità aggiornamenti“. Se il tuo sistema è pronto per ricevere l’aggiornamento a Windows 11 questo verrà segnalato e non dovrai fare altro che cliccare sul bottone Scarica e installa -> Accetta e installa Adesso attendi il termine del processo di download e clicca infine sul tasto “Riavvia” per iniziare la procedura di installazione di Windows 11. Complimenti! Al termine della procedura il tuo sistema operativo sarà aggiornato all’ultima versione disponibile, ovvero Windows 11! Come scaricare Windows 11 GRATIS in formato ISO Se invece la tua intenzione è scaricare il file di installazione di Windows 11 in formato ISO e procedere con un’installazione pulita da chiavetta USB o DVD continua a leggere la guida. Devi sapere infatti che per scaricare la versione ufficiale di Windows 11 in formato ISO non è più necessario essere iscritti al programma Windows Insider. Come dici? Non hai la più pallida idea di come fare? Tranquillo, segui questi semplici passaggi per scaricare Windows 11 GRATIS in formato ISO: Vai a questa pagina e clicca sul menù a tendina scegliendo la voce Windows 11 -> Scarica Benissimo, clicca ora sul menù successivo e scegli la lingua Italiano, premi quindi su “Conferma“; Clicca ora sull’unico tasto disponibile, ovvero “64-bit Download” per iniziare il download di Windows 11. Il peso totale del file di installazione in formato ISO è di circa 5GB, scegli quindi un supporto USB o DVD con almeno 8GB di capienza (Attenzione che perderai tutti i dati al loro interno!). Ora devi semplicemente scaricare ed installare lo strumento di creazione supporti di Windows 11 reso disponibile gratuitamente da Microsoft a questa pagina. Per salvare ed installare il file sul tuo PC non devi fare altro che cliccare sul pulsante “Scarica ora” e aprire il file in formato .exe appena scaricato. Una volta installato lo strumento per la creazione di supporti di installazione di Windows 11, lancialo e scegli la voce Unità flash USB. A questo punto segui la semplice procedura guidata per creare una chiavetta USB avviabile e pronta all’installazione di Windows 11 sul tuo computer. L’alternativa è quella di masterizzare il file in formato ISO su un DVD esterno, puoi usare tranquillamente uno dei tanti software di masterizzazione presenti in rete. Installazione da USB o DVD Per avviare l’installazione di Windows 11 da USB o DVD spegni il PC e riavvialo in modalità BIOS (controlla il tasto dedicato al BIOS sulle istruzioni del tuo PC). A questo punto nella sezione boot devi scegliere come prima periferica di avvio del sistema operativo la voce USB oppure DVD. Salva le nuove impostazioni e clicca sulla voce riavvia presente nel menù di configurazione del tuo BIOS. Al riavvio non devi fare altro che selezionare la regione in cui ti trovi, assegnare un nome al tuo PC ed inserire le tue credenziali Microsoft! Complimenti! Hai scaricato ed installato Windows 11 GRATIS sul tuo computer. La guida su come scaricare Windows 11 GRATIS sul tuo computer è terminata, alla prossima!
  3. I Nintendo Switch è l'ultima console portatile (e desktop) rilasciata da Nintendo. Questa console ha visto la luce nel marzo 2017 e, fino ad oggi, è una delle console di maggior successo dell'azienda. A causa di una serie di violazioni della sicurezza, la console Nintendo ha rilasciato i segreti meglio custoditi dell'azienda, che, oltre a stimolare la creazione di Firmware personalizzato , ha anche aperto la porta per Cambia emulatori. E, inoltre, con una prestazione molto buona nonostante siano progetti relativamente recenti. Requisiti per poter emulare lo Switch Emulare una console di nuova generazione non è semplice come emulare, ad esempio, un NES o una Play Station 1. Per questo, oltre a un buon emulatore, avremo bisogno di un computer più o meno potente in grado di emulazione hardware e consolle BIOS essere in grado di elaborare il gioco a un livello FPS accettabile. Per giocare più o meno bene si consiglia di avere una 6a generazione Intel Processore Core i3, o più moderno (o il suo equivalente Ryzen 3 da AMD) insieme a 8 GB di RAM per poter caricare il gioco senza problemi. Inoltre, si consiglia anche di avere un file NVIDIA Scheda grafica GTX 1060 o una Radeon RX 470, oltre a 16 GB di RAM, per una migliore esperienza. Certo, anche se eseguiremo i giochi in formato digitale, è necessario averlo precedentemente acquistati il gioco in forma fisica per evitare di incorrere in un problema di pirateria. Yuzu, l'emulatore Switch più avanzato Yuzu è uno dei primi emulatori Switch a vedere la luce del giorno. Questo emulatore completamente gratuito e open source proviene dai creatori di Citra, uno dei più popolari emulatori 3DS. Questo emulatore è scritto in C ++ ed emula i componenti hardware essenziali di Nintendo Switch per funzionare. Questo è uno dei motivi per cui alcuni giochi non funzionano e le prestazioni potrebbero lasciare un po 'a desiderare in determinati titoli. È possibile controllare l'elenco di compatibilità di questo emulatore su seguente link . Come vediamo, i suoi sviluppatori hanno lavorato soprattutto per ottimizzare l'emulatore per giocare ai giochi più popolari. Breath of the Wild e Link's Awakening, ad esempio, sono giochi che possono essere giocati in modo accettabile con questo emulatore. L'intera serie Pokemon offre anche buone prestazioni, oltre a Mario Maker 2 e Odyssey. Sfortunatamente, ci sono ancora molti giochi che non funzionano correttamente. Siamo in grado di scaricare l'ultima versione di questo emulatore completamente gratuitamente dal seguente link . Possiamo usare questo emulatore senza problemi e con la stessa compatibilità, sia in formato Windows e Linux. Per poter utilizzare questo emulatore abbiamo bisogno, da un lato, di un dump della console NAND (dato che questo emulatore caricherà il sistema completo dello Switch) e dall'altro dei Keys. Se abbiamo uno Switch vulnerabile, sarà facile farlo. Tuttavia, se non lo abbiamo, dovremo cercare bene in Internet per trovarlo. Ryujinx, un'alternativa più semplice ma funzionale Un altro progetto simile che cerca di portare il passaggio agli utenti di Windows 10 è Ryujinx. Questo emulatore per Nintendo Switch è anche completamente gratuito e open source ed è scritto in C #. Il suo sviluppo si basa sull'offrire le migliori prestazioni di gioco possibili, un'emulazione precisa e, inoltre, semplice da usare. L'elenco di compatibilità può essere consultato all'indirizzo seguente link . La compatibilità con i giochi commerciali è molto inferiore a quella che possiamo trovare a Yuzu. Tuttavia, è vero che questo emulatore ti consente di emulare l'homebrew in un modo molto più preciso, oltre ai giochi operativi che la sua alternativa non emula correttamente, come Animal Crossing New Horizons o Mario Kart. Siamo in grado di scaricare l'ultima build di questo emulatore Nintendo Switch dal seguente link . Mentre Yuzu potrebbe essere utilizzato su Windows e Linux, Ryujinx è anche compilato per macOS. Questo emulatore è più semplice poiché richiede solo l'uso dei TASTI di una console originale (sono facilmente reperibili su Internet) e non richiede un dump completo della NAND come Yuzu. Invece, questa facilità si traduce in una perdita di funzioni e in una peggiore compatibilità. Cemu, l'emulatore di WiiU per eccellenza Cemu non è esattamente un emulatore di Nintendo Switch, ma è uno dei migliori emulatori di WiiU, il suo predecessore. Tuttavia, poiché Nintendo ha pubblicato molti giochi per Switch e WiiU, in particolare nei primi mesi di vita della sua nuova console (come Zelda BotW o Mario Kart 8), Cemu è diventata una delle migliori alternative per giocare ad alcuni giochi di Switch ( ovviamente pubblicato per WiiU) sul computer. Sebbene possa essere complicato da configurare e consuma una grande quantità di risorse, Cemu ci consente di giocare praticamente a qualsiasi gioco WiiU sul computer con prestazioni eccellenti. Ma, ripetiamo, non supporta i giochi Switch esclusivi, ma ti consente di emulare le loro versioni portate su WiiU. Possiamo scaricare Cemu dal seguente link .
  4. Greetings! This is my first visit to your blog! We are a group of volunteers and starting a new project in a community in the same niche. Your blog provided us valuable information to work on. You have done a outstanding job! https://my.macc.edu/ICS/Campus_Life/Campus_Groups/CPS_Early_College_Students/Discussion.jnz?portlet=Forums&screen=PostView&screenType=change&id=03d30721-85a9-4f27-ac2f-deee58a30afe length of levitra patent
  5. In questo articolo vediamo tutti i migliori Add-on Italiani da installare in maniera semplice su KODI. KODI è sicuramente il miglior player multimediale dell’anno e i motivi sono veramente tanti, tra i principali vi è la grande varietà di Add-on italiani che si integrano e migliorano sensibilmente il software. Un grosso vantaggio è che oramai possiamo installarlo in qualsiasi terminale e piattaforma. Ovviamente la perfetta integrazione con i servizi Streaming IPTV e la continua ricerca di canali televisivi del digitale terrestre e satellitari aggiornati fanno di KODI un Player indispensabile. Per navigare in anonimato ed in totale sicurezza, ti consiglio di considerare di usare una VPN. Ma cosa sono gli Add-on per KODI? Un Add-on non è altro che un’estensione sviluppata da terzi in grado di aggiungere a KODI alcune funzionalità e caratteristiche uniche ed a volte indispensabili. Purtroppo molti Add-on nascono, ma alcuni dopo un po’ di tempo non vengono più aggiornati e quindi lasciati “morire” dai propri sviluppatori per così dire. In questa guida vedremo assieme tutti i migliori Add-on italiani per KODI, quindi funzionanti al 100%. I migliori Add-on Italiani KODI di Agosto 2021! Ti dico subito che l’elenco seguente può variare nel tempo, gli Add-on Italiani possono non funzionare o risultare offline. Cercherò di tenere la lista sempre aggiornata e ti invito a contattarmi in caso di mancato funzionamento degli stessi. WLTV helper Grazie a questo incredibile add-on, non solo verranno importate le liste dei canali TV, ma anche i loghi e le programmazioni, il tutto in automatico! TiVuStreamPro TiVuStreamPro è un’ add-on ricco di film, canali del digitale terrestre, serie TV, documentari, al suo interno anche un vasto database di contenuti completamente liberi da copyright! EK Sport Evil King è un Add-on per KODI ricco di contenuti multimediali quasi tutti in Italiano, SPORT, MUSICA, SERIE TV e molto altro; uno dei migliori in assoluto. Kodi On Demand Straordinario add-on, l’unico erede di Stream On Demand PureITA! Puoi trovare film e serie tv in Italiano e scaricarle in qualsiasi momento per visualizzarle in locale, fantastico! Mediaset Play Si tratta di un Fork di Video Mediaset con il quale vedere tutte le trasmissioni dei canali Mediaset del digitale terrestre! Dplay Utilissimo Add-on, puoi vedere tutti i programmi e i palinsesti di DMax, Discovery, Real Time, Giallo e Focus. TheGroove 360 Forse in assoluto il KODI Add-on Italiano più completo in circolazione; non manca nulla all’interno del suo vastissimo database. Nell’ultima versione sono stati aggiunti i canali DAZN e tutti i film e le serie tv di Stram On Demand! Dark Legion V2 Uno dei migliori 10 Add-on Italiani per KODI! Tantissimi contenuti da tutto il mondo tra cui film, serie tv, sport, cinema, liste IPTV, musica e tanto altro. Apex Sports Apex Sports è uno stupendo add-on per vedere tantissimi contenuti di sport in diretta e canali TV live! Video Mediaset Grazie a Video Mediaset potrai vedere e rivedere qualsiasi contenuto dei canali della TV Digitale Mediaset! Rai On Demand Stesse caratteristiche del precedente ma dedicato interamente ai canali RAI. Anche in questo caso, se ti sei perso qualsiasi puntata del tuo programma preferito, la potrai rivedere ON Demand con questo preziosissimo strumento! Sportowa TV Se sei un amante delle serie TV, film e dei canali sportivi questo Add-on non può assolutamente mancare nella tua collezione, ecco la guida. TIMVision Grazie a questo bellissimo plugin potrai usufruire del tuo abbonamento TIMVision anche sul tuo amato KODI, indispensabile per gli abbonati! VideoDevil VideoDevil è sicuramente il miglior plugin per KODI per quanto riguarda la visione di canali e contenuti per adulti, con un database davvero imponente! Altri add-on con contenuti in Italiano! Ecco invece una lista dei migliori Add-on con contenuti in Italiano: SportsDevil Se sei alla ricerca del miglior Add-on per vedere in diretta streaming tutto lo sport, SportsDevil è la scelta giusta. Questo plugin con contenuti in Italiano, non utilizza le liste IPTV per la visione dei canali, ma va ad attingere direttamente dai migliori flussi di siti in streaming. Maverick TV Sviluppato da un team Americano contiene sopratutto moltissimi contenuti ON Demand in Inglese, anche se ultimamente si è diffuso anche nel nostro paese con molte sezioni dedicate allo sport e canali TV Italiani. Ghost: bellissimo Asgard: uno dei migliori Add-on All-in-one del momento! Wolf: TV e canali sportivi direttamente da ArenaVision TVOne: nuovo Add-on con tutti i canali dell’ormai famosa TVTAP PRO Morpheus: nuovo Add-on con tantissimi canali tv di varie nazioni Pluto TV: questo componente aggiuntivo ti offre oltre 250 canali TV in diretta! 13 Clown: questo Add-on offre gratuitamente una vasta selezione di film e programmi TV! Loganaddon TV: creato da un team Portoghese, con questo Add-on potrai vedere tantissimi canali della tv satellitare italiana ed estera SkyNet: uno dei più popolari componenti aggiuntivi di Kodi che offre una fantastica linea di contenuti da guardare gratuitamente. Samsung TV Plus: ottimo Add-on per vedere tutte le TV in diretta streaming Rsiptv: tantissimi contenuti IPTV da tutto il mondo Xumo TV: questo Add-on ti offre oltre 180 canali TV in diretta da tutto il mondo. KODI 4K: è un servizio di streaming che ti offre una vasta gamma di contenuti disponibili per la visione in qualità 4K! TVTAP PRO: come il precedente con le stesse funzioni Fanime: questo componente aggiuntivo ti consente di guardare migliaia di anime di diversi paesi YouTube: questo componente aggiuntivo ti offre milioni di film, programmi TV, video, video musicali e altro ancora.
  6. Con la guida di oggi ti illustro brevemente ed in maniera molto semplice come abilitare i canali TV streaming in KODI del digitale terrestre! Per farlo useremo per mia comodità la versione per MacOS di KODI, ma tu scegli pure quella di tuo gradimento, non cambia nulla. Le liste dei canali TV in chiaro sono quelle più stabili, perchè provengono molto spesso dai siti web delle emittenti Nazionali! La guida per abilitare i canali TV streaming in KODI è molto semplice e non necessita di competenze particolari, solo di un pò del tuo tempo libero! Ricordati che per navigare in anonimato ed in totale sicurezza con KODI ti consiglio di considerare di usare una VPN. Prima di iniziare la procedura ti ricordo che puoi vedere tutti i canali TV del digitale terrestre, serie TV, film e la radio anche grazie all’ottimo Add-on TivuStreamPro. Come abilitare la visione dei canali TV streaming in KODI Il metodo che ti vado a descrivere non prevede più l’inserimento della lista nel client PVR, ma sarà gestito tutto in automatico da un fantastico add-on, World Live TV Helper! Grazie a questo incredibile add-on, non solo verranno importate le liste dei canali, ma anche i loghi e le programmazioni, il tutto in automatico! Ti ricordo inoltre che la seguente procedura è stata testata ed è perfettamente funzionante anche sulla nuova versione di KODI 19! I passaggi da eseguire sono molto semplicI ed immediati, non ti servirà una laurea in informatica: Recati in questa pagina e scarica la repo. In alternativa puoi andare nell’icona di ingranaggio di sistema -> File -> Aggiungi sorgente ed inserisci https://worldlivetv.github.io/repo/e rinomina in “KLTV“ Ora vai nella Home di KODI -> ADD-ON -> Installa da un file zip dal pulsante in alto a sinistra e scegli il file appena scaricato Se hai usato il metodo aggiungendo la sorgente, scegli KLTV ed installa la repo. Fatto questo scegli la voce Installa da repository -> WorldLiveTV Repository -> Add-On Video -> World Live TV Helper Vai ora nella sezione Add-on e clicca su World Live TV Helper -> Seleziona Lista A questo punto ti verrà chiesto di installare il client PVR che verrà automaticamente configurato, clicca su SI’ Clicca ora sulla lista “fta” ed attendi qualche secondo che i canali del digitale terrestre vengano importati. In KODI 18 potrebbe verificarsi un crash ed essere necessario un riavvio, non preoccuparti, è tutto normale! Ora vai nella Home di KODI e scegli la voce TV nella lista di sinistra, buona visione! Bene, speriamo di averti aiutato con la nostra semplice guida ad abilitare i canali TV streaming in KODI!
  7. Al giorno d’oggi dal web si può scaricare veramente di tutto, oggi ti spiego come fanno i pirati a scaricare quotidiani gratis con Telegram! Prima di iniziare ti faccio come sempre un’importante premessa: Per prima cosa scarica Telegram per il tuo sistema operativo, come puoi vedere è compatibile con tutto! Essendo Telegram un’app di messaggistica istantanea esattamente come Whatsapp, dovrai registrare il software con il tuo numero di cellulare. A differenza di Whatsapp, Telegram oltre ai gruppi ha la possibilità di ospitare canali e Bot, cosa sono i Bot? I Bot sono un insieme di stringhe e codici che possono essere considerati dei veri e propri risponditori automatici, sembra un concetto complesso ma in realtà è molto semplice. Quotidiani gratis Telegram, canali Agosto 2021! Una volta installato Telegram e impostato tutte le preferenze vediamo come “scovare” i Bot ed i canali giusti per scaricare quotidiani gratis! I precedenti canali che ti avevo elencato sono stati chiusi, ma non mi sono abbattuto e ho comunque trovato altri validi canali per i giornali e le riviste. https://t.me/leggo_oggi https://t.me/quotidianirivistegiornali https://t.me/joinchat/LpyRGwraMoA3Njk8 https://t.me/giornalialbar https://t.me/EdicolaDownload https://t.me/quotidianirivistegiornalipdf https://t.me/Giornali24Web https://t.me/whatsnws (Riviste estere) Questi al momento sono gli unici canali presenti in Telegram per quanto riguarda i quotidiani e le riviste. Se si aggiungessero altri canali sarà nostra cura aggiornare questa lista. In alternativa puoi scaricare quotidiani e riviste anche dal sito EUREKAddl, fai una ricerca su Google per trovarlo.
  8. AltStore è una delle ultime alternative all’app store iOS e offre agli utenti un’esperienza leggermente diversa dalle altre alternative di terze parti all’app store ufficiale. È gratuito e sopratutto non richiede il jailbreak, perciò continua a leggere per sapere maggiori dettagli. Sito web ufficiale: https://altstore.io/ Prima di passare alla procedura di installazione su iOS, ci sono alcune cose di cui devi essere a conoscenza: Avrai bisogno del tuo Mac o PC Windows per la procedura di installazione Dovrai installare un’app complementare sul tuo computer che verrà utilizzata per gli aggiornamenti e l’installazione di app e giochi Dovrai utilizzare il connettore Lightning ufficiale per collegare il tuo iPhone o iPad al PC o Mac Come installare AltStore su iOS Per utenti Windows: Collega il tuo dispositivo al PC Avvia il browser e vai al sito Web di AltStore. Scarica ed installa l’app complementare AltServer. Ora devi installare iTunes tramite il sito Web ufficiale di Apple, ecco i ink diretti: iTunes per Windows (64 bit) iTunes per Windows (32 bit) Apri iTunes e abilita la sincronizzazione Wi-Fi di iTunes sul tuo telefono. Nella barra delle icone (nella parte inferiore dello schermo), fai clic sull’icona AltServer e clicca su “Installa AltStore“ Inserisci l’email e la password del tuo ID Apple. Per utenti MacOS: Collega il tuo dispositivo al Mac (Solo Mojave) Apri iTunes e abilita la sincronizzazione Wi-Fi di iTunes sul tuo telefono. (Solo Catalina) Apri Finder e abilita “Mostra questo iPhone quando su WiFi sul tuo telefono. Al primo avvio AltServer ti chiederà di installare un plug-in Mail. Apri la barra degli strumenti e vai su AltStore > Install Mail Plug-in Ora apri l’app mail e vai su Generali -> Gestisci plugin ed abilita il plugin di AltStore Apri la barra degli strumenti e vai su AltStore > Installa AltStore, e scegli il tuo dispositivo Inserisci l’email e la password del tuo ID Apple. Attendi che AltStore sia installato sul tuo iPhone o iPad e inizia a scaricare le app che desideri È necessario assicurarsi che AltServer sia mantenuto in esecuzione in background sul computer. Quando desideri scaricare un’app o un gioco, collega il tuo dispositivo al computer o abilita Wi-Fi Sync in iTunes. Il tuo dispositivo ed il computer devono essere connessi alla stessa rete di quando installi lo store. Come utilizzare AltStore Apri lo Store sul tuo dispositivo. Se si verifica l’errore dello Sviluppatore non attendibile, apri le Impostazioni > Generali > Profili e clicca sul nome dello sviluppatore, e poi impostalo come Attendibile. Apri di nuovo lo store e vai su Impostazioni > Account > Accedi ed usa il tuo ID Apple e la password per accedere. Vai sul Browser, trova l’app o il gioco che desideri e clicca su Gratis per installarlo sul tuo dispositivo. Installazione di file IPA esterni AltStore ti consente anche di installare file IPA esterni: Scarica il file IPA sul tuo dispositivo Clicca l’icona di AltStore sul file, dopodiché si aprirà lo store. Attendi che l’app sia firmata come attendibile e installata. Se ciò non funziona, clicca sull’icona e scegli di utilizzare AltStore per aprire il file e per installarlo. In alternativa, avvia AltStore, clicca sull’icona + e trova il tuo file nei download. Una volta installata, l’icona dell’app si troverà nella schermata principale del dispositivo e nella sezione Le mie app in AltStore. Come ogni app, AltStore ha i suoi vantaggi e svantaggi: Pro Nessun jailbreak richiesto Nessun certificato dell’app viene revocato perché vengono utilizzati i tuoi certificati per sviluppatori. Capacità di scaricare file IPA, proprio come Cydia Impactor Contro Sono consentite solo 3 app attive alla volta. Sarebbe meglio se utilizzassi il tuo computer e l’app complementare AltServer per poter installare giochi e app. Le app devono essere aggiornate almeno una volta ogni sette giorni (12 mesi se si utilizza un account per sviluppatori a pagamento) Domande frequenti: Ecco alcune risposte alle domande più comuni: Cos’è AltStore? AltStore è un’alternativa all’app store iOS ufficiale, che funziona senza jailbreak e senza bisogno di certificati aziendali. Inoltre, puoi anche creare i tuoi certificati per sviluppatori. AltStore è un jailbreak? No, e non ne ha nemmeno bisogno. Non è altro che un app store che ti consente di firmare e installare file IPA. Come funziona? Sviluppato da Riley Testut, AltStore utilizza una funzionalità fornita agli sviluppatori da Apple per consentire loro di testare le app prima di inviarle allo store ufficiale. Non sono necessari certificati aziendali poiché le app vengono auto-firmate utilizzando il computer, per questo puoi installare solo tre app contemporaneamente ed ecco perché è necessario il tuo ID Apple. Quali app sono presenti in AltStore? Non ce ne sono molte al momento, anche se lo sviluppatore dell’app ne sta aggiungendo altre. Tra le app più popolari puoi trovare: GBA4iOS Delta Emulator HappyChick NDS4iOS Chimera E non dimenticare che puoi anche caricare i tuoi file IPA. Come dovrei usare lo Store? Lo sviluppatore ha offerto queste linee guida: Configurare AltServer, in modo che si apra quando avvii il tuo computer Quando non usi il computer, impostalo affinché vada in sospensione. Collega il tuo dispositivo, così le app verranno riattivate ed aggiornate. Apri AltStore almeno due volte a settimana in modo che iOS gli dia la priorità ed aggiorni le sue app. Prova AltStore, perché esso ti offre un’esperienza unica rispetto agli altri app store e, a patto che seguirai le linee guida, non dovrai preoccuparti della revoca dei certificati e dell’arresto anomalo delle app.
  9. Siti come Rojadirecta per vedere tutto lo sport gratis come calcio, Formula 1, Moto GP, NBA Rojadirecta è da sempre il punto di riferimento quando si parla di link funzionanti per vedere tutto lo sport in streaming gratis e sebbene sia ancora funzionante, con l’indirizzo web che cambia di continuo, ci sono altri siti simili che funzionano meglio e sono più aggiornati. Tra blocchi ed oscuramenti, Rojadirecta continua a cambiare dominio ma è sempre li che rinasce ma non è più il leader di un tempo visto che i link che permettono di vedere le partite in streaming gratis come il calcio, Formula 1, MotoGP, Basket, Tennis, Golf e molti altri sport non sono aggiornati come un tempo. Se siete finiti su questo articolo è perché state cercando siti di sport per vederlo in streaming e gratis e vivete nel ricordo di Rojadirecta e siete alla ricerca delle migliori alternative del sito di streaming che ha fatto la storia della pirateria, siete nel posto giusto. Vi dico subito che tutti i siti indicati, molto probabilmente trasmettono contenuti in streaming illegalmente quindi non usatelo se non avete un regolare abbonamento pagato per vedere lo sport con le piattaforme classiche che comunque vi indichiamo di seguito. Come vedere tutto lo Sport in Streaming a pagamento DAZN Quest’anno DAZN ha preso tutta la Serie A e poi trasmette anche tantissimi sport da vedere esclusivamente in streaming pagando un abbonamento unico. Si è passato dai 10 euro fino ai 20 ed i 30 euro per vedere davvero tutto lo sport in streaming, dal calcio Italiano alla Box, fino alla Moto GP ma anche Tennis e molto altro. NOW TV C’è Now TV, la piattaforma streaming si SKY che permette di vedere parte delle partite della Serie A, Champions League e l’Europa League oltre che i campionati nazionali Europei, Formula 1, Moto GP, il grande Basket Americano e moltissimi altri sport con la solita qualità SKY. Mediaset Infinity Sulla piattaforma web di Mediaset, potete vedere tutta la Champions League al costo irrisorio di 8 euro al mese, con continue offerte di pacchetti semestrali ed annuali da 20 e 40 euro per vedere tutto il calcio della maggiore competizione europea a pochi euro al mese. Alternative Rojadirecta: Come vedere tutto lo Sport in Streaming gratis I siti seguenti sono i migliori che potete trovare e che sono simili a Rojadirecta, abbiamo anche inserito alcuni siti che sono sempre di Rojadirecta anche se non forniti come un tempo. Esistono link indicizzati con contenuti in Italiano e in tutte le qualità fino al FullHD. sportlive.name StarLive mamahd.best https://socceron.in/ http://rojadirecta.tv https://www.hulkstream.com/livesport/ https://sportsbay.org/country/italy https://www.vipleague.lc/ Serie A House https://skorlive.com/e http://firstrow.co http://www.sport365.live/ https://cricfree.sc/ https://allstreaming.xyz/sport/ https://oncast.xyz http://myp2p.tv/ http://atde.top/ http://www.sportp2p.com/live-sport http://wiziwig1.com http://atdhe.us https://fr.vipleague.cc calcio.ga daddylive.club/index.php firstrows.co rojadirectaorg.com/ www.myp2p.biz/ toplivematch.com/ redstreams.tv/ assia.tv/table/ livetv.sx/it/ vipsportslive.eu/ live-sport24.com/?lang=en sport-stream365.com/ stopstreamtv.net/1-server-one.html usagoals.net/portal.html gooool.tv sportlemon.live/ nba-live.stream (NBA) crickfree.be jokerlivestream.org sportzonline.to livelooker.com/en/ s365.live/it/home Tutti i siti indicati sono strapieni di pubblicità e banner e se non fate attenzione potreste beccarvi virus, malware o attivare abbonamenti a pagamento sul vostro smartphone o PC. Leggete le nostre guide su COME BLOCCARE LA PUBBLICITA’ SU INTERNET così da risolvere il problema.
  10. Da qualche mese in Italia le cose sono diventate complicate per i siti di film streaming. Questi vengono bloccati con una maggiore frequenza, ma tornano online con un nuovo indirizzo dopo poche ore. ti sveliamo i nuovi indirizzi di tutti i siti di Film Streaming appena vengono bloccati! FILM STREAMING: COME FUNZIONANO I SITI? Il funzionamento dei vari siti di film streaming in italiano e semplicissimo. Tutti funzionano alla stessa maniera: propongono migliaia di titoli di film e serie tv e li caricano su siti di video hosting per poi postare link (dai quali puoi arrivare al filmato vero e proprio per poi guardarlo i scaricarlo gratuitamente) o codici embed (tramite i quali basta premere il pulsante play per far partire lo streaming direttamente dalla pagina alla quale sei connesso in quel preciso istante. Quasi tutti i portali italiani di film usano gli stessi video hosting che al momento sono: Mixdrop, Vidoza, Supervideo, Speedvideo, Fembed, Gounlimited, Mystream, Vupstream, Cloudvideo, Google Drive, Google Photos, Clipwatching e via dicendo. I migliori naturalmente sono i servizi di google (drive e photos) e si trovano spesso mascherati sotto i nomi di: HDLoad, HDLoadPlus, HDMario, GDrive ecc. Questi ultimi pero, appartenendo a una compagnia enorme, vengono sospesi in pochissimi giorni quindi rimangono solamente i link alternativi. Dopo Google il migliore secondo noi e Mixdrop, percio cercate di utilizzarlo sempre se volete evitare problemi con il caricamento dei film, cosa molto frequente con quasi tutti gli altri hosting video. Inoltre ci sono altri semplici trucchi per vedere i film senza che questi si blocchino ogni due secondi (oppure per scaricarli velocemente senza attendere un giorno intero per il download). TRUCCHI PER STREAMING E DOWNLOAD SENZA BLOCCHI Essendo gratuiti, tutti i video hosting si guadagnano con le pubblicita ed evitano di spendere troppo per i server. Cio si riflette negativamente sulla velocita di caricamento o di download, costringendoci a trovare dei trucchi per guardare i film senza blocchi ed interruzioni. Cosa bisogna quindi fare per uno streaming (oppure per il download) fluido e senza problemi? 1) Evitare le ore di punta! Questa cosa e importantissima e si riferisce soprattutto alla prima ed alla seconda serata. Si parte quindi dalle 19-20 fino ad arrivare alle 00.00. In queste ore ci sono sempre milioni di utenti connessi agli stessi siti che di fatto mandano i loro server in overload (li fanno bloccare a causa delle troppe richieste di streaming o download) e diventa quasi impossibile vedersi oppure scaricare un film in santa pace. Se riuscite ad evitare codesti orari allora non avrete quasi mai problemi di buffering e nessun film si blocchera. Cio vale per tutti i video hosting sopra elencati. Dopo mezzanotte il traffico sui siti e sempre pochissimo e rimane tale per tutto il giorno, cominciando ad incrementare gradualmente a partire dalle 19.. ma gia alle ore 20 le cose si fanno complicate. Andiamo avanti! 2) Scegli video hosting affidabili! Consigliamo di usare sempre MIXDROP per guardare i film in maniera ultra-rapida o per scaricarli senza problemi. Altri host come supervideo, speedvideo, gounlimited ecc usano pochissimi server quindi offrono una velocita spesso limitata. Mixdrop invece usa sistemi cloud e p2p, rendendo lo streaming ultra-rapido e ricordando vagamente i defunti Openload e Verystream. C'e chi dice che dietro ci siano gli stessi proprietari. Inoltre, Mixdrop usa una piattaforma propria, mentre tutti gli altri siti di hosting si affidano a XVideoPro, un software di video hosting non particolarmente amante della semplicita e della velocita. Insomma, credo che ci siamo capiti! 3) Non stressate troppo la vostra connessione mentre guardate o scaricate i film! Questo punto dovrebbe essere ovvio, ma conosco personalmente un sacco di amici che usano la stessa ADSL per guardare video su youtube mentre stanno guardando film sul pc oppure mentre scaricano film da qualche altro sito. Dovreste cercare di non usare per niente la vostra ADSL durante la visione dei film in streaming e vedrete che i blocchi saranno ovviamente di meno! I SITI DI STREAMING SONO SENZA REGISTRAZIONE Tutti i siti di Film Streaming sono realmente senza registrazione ma ci fanno credere che sia necessario un account gratuito per continuare con la visione oppure con il download. Perche? Come i video hosting, anche i siti che riportano link come CB01, Altadefinizione ecc, sono siti gratuiti che si guadagnano da vivere offrendo spazi pubblicitari a vari advertiser. Il loro guadagno proviene da ignari utenti che cliccano sui bottoni 'Guarda il Film' - 'Guarda in HD' - 'Guarda in 4K' - 'Download HD' e via dicendo. Una volta cliccato su questi bottoni si viene reindirizzati ad una nuova pagina nella quale si trova un player fake con l'intro di qualche compagnia di produzione film come quelli dell'Universal, della Warner Bros ecc. Dopo l'intro che di solito dura 15-30 secondi appare un messaggio che ci invita a registrarsi per guardare il film gratuitamente. Cliccando su procedi si apre un nuovo sito che ci dira che per la registrazione e necessaria la carta di credito ai fini della convalida dell'account, affermando che non ci sara nessun addebito. In realta questa cosa non e vera dal momento che uno inserisce i dati, dopo 7 giorni di prova gratuita gli verranno scalati dei soldi dalla carta di credito e stiamo parlando di 60-100 euro (dipende da quale pubblicita utilizza il sito con questi bottoni). E anche se il servizio e a pagamento, in realta non state creando un account per CB01, Altadefinizione e altri siti di film streaming, ma state creando un account ad un servizio simile a Netflix che costa 10 volte tanto ed offre 100 volte meno film. Infatti il servizio in questione offre solamente film e serie tv datate che oramai non hanno nessun copyright e tutti possono pubblicarli gratuitamente. Insomma, cercate di non farvi fregare anche voi ed evitate questi bottoni. Nessun sito richiede la registrazione, basta solamente sapere dove cliccare per poter trovare il film ed evitare i vari banner fraudolenti. Solitamente tutti i siti scrivono il nome dell'Host che utilizzano per caricare il film e basta cliccare sul nome di questi ultimi per far apparire il video embed o per essere trasferiti sulla pagina dell'host e procedere con lo streaming o il download. Questa strategia e oramai utilizzata dal 100% dei siti italiani di film streaming quindi cercate di tenere bene a mente i nostri consigli per non piangere successivamente vedendosi scalare soldi inutilmente dal proprio conto corrente. Su alcuni siti ci sono anche dei popunder pubblicitari, ovvero delle pagine pubblicitarie che si aprono al primo click e che mostrano messaggi falsi come 'Sei il milionesimo visitatore', oppure 'Hai vinto un iPhone', oppure 'il tuo pc e infetto', oppure 'il tuo iphone e infetto' e via dicendo. Anche in questo caso bastera chiudere la scheda su google chrome e tornare nella scheda in cui avete aperto il vostro sito di film preferito. Queste pagine appaiono anche quando cliccate sul bottone play di mixdrop e degli altri siti di video hosting, ma basta chiuderli immediatamente e premere Play nuovamente per far partire lo streaming vero e proprio! COME ACCEDERE AI SITI DI FILM STREAMING BLOCCATI Oramai quasi tutto lo sapete benissimo: l'Italia sta diventando un vero inferno per i gestori di film in streaming. Possono bloccare qualsiasi sito dopo una segnalazione DMCA in meno di 2 settimane. Fino al 2017 le cose erano differenti ed i blocchi non erano cosi frequenti visto che si passava da un tribunale e da un giudice. Ora le cose sono diverse ed i tempi super ridotti. Ma come si fa per accedere a tutti i siti che bloccano continuamente? Ad esempio siti come CB01 (l'originale), Altadefinizione ed Eurostreaming vengono bloccati quasi ogni 10 giorni. E ci sono modi per accedere anche dopo i blocchi? Naturalmente si! Innanzitutto dovete sapere che il blocco e valido solo per coloro che abitano in Italia. l'AGCOM e in grado di forzare solamente gli ISP italiani a bloccare i siti pirata. Se siete quindi italiani che vivono all'estero allora non avrete nessun problema con nessun sito italiano di film streaming. Se invece vivete in Italia ci sono diversi metodi per accedere ai siti anche dopo il blocco! Iniziamo! 1) Usare una vpn gratis o a pagamento! Una vpn e un software in grado di mascherare il vostro vero indirizzo IP e di farvi navigare con un ISP differente da quello che usate. E' utilissimo per tenersi protetti online e non far vedere a nessuno che state guardando film oppure scaricando giochi, software o altri. Ci sono tante vpn gratuite, ma quelle a pagamento sono molto meglio. I prezzi sono bassissimi se comprate abbonamenti a lungo termine. Per esempio se un mese costa 10 dollari, potete comprare l'abbonamento annuale a 40-50 dollari. Si tratta quindi di poco meno di 4 dollari al mese, una cifra bassissima per tutti i benefici che una VPN apporta! 2) Usare DNS differenti da quelli standard! Usando i DNS di google oppure i dns di Opendns potrete accedere gratuitamente e rapidamente ad ogni sito bloccato in italia e nessuno potra fermarvi. Ci vogliono 10 secondi per cambiare i DNS e basta una piccola ricerca su google per capire come fare. Anche su youtube ci sono vari video che vi mostrano come usare i DNS google per accedere a ogni sito sotto censura! 3) Usate google per trovare i nuovi indirizzi dei siti streaming bloccati! Solitamente dopo un blocco, Google ci mette un paio di giorni per far salire in alto il sito bloccato e riportarlo al primo posto. Cercando quindi il nome del sito, come ad esempio CB01, il primo risultato sara nuovamente il sito originale. In questi 3 modi potete accedere gratuitamente a tutti i siti di film e serie tv bloccati, quindi i metodi non mancano! Ci sono anche applicazioni per fare la stessa cosa ma non le consigliamo visto che potrebbero nascondere codici malevoli per usare i vostri dati o infettare i vostri dispositivi. Scegliete sempre uno di questi metodi e speriamo che i blocchi diventino meno frequenti. Sta diventando noioso fare sempre cose nuove per accedere a siti che fino a un paio di anni fa erano accessibili 24 ore su 24, 365 giorni l'anno! PERCHE CI SONO TANTI SITI DI STREAMING IDENTICI? Il fenomeno dei film streaming e cresciuto tantissimo nel corso degli anni e di conseguenza anche il numero di siti nuovi. Si tratta di copie che utilizzano lo stesso nome di un sito gia famoso come CB01 oppure Altadefinizione e cercano anche di replicare il loro design ed i loro contenuti. Ma questi siti copia sono sicuri? Assolutamente si! I Siti copia non fanno altro che pubblicare gli stessi contenuti dei siti originali cercando di guadagnarci qualcosa con le pubblicità. Ma a noi cosa ci importa? A noi utenti finali servono un numero infinito di siti per ovviare al problema dei blocchi quindi non ci importa se esistono 100 CB01, 100 Altadefinizione o 100 Eurostreaming. Alla fine tutti pubblicano ottimi contenuti usando gli stessi video hosting e cercando di battersi sul tempo, rendendo la disponibilita dei nuovi film sempre rapidissima. Insomma, un po' di sana concorrenza non fa mai male al mercato, anzi lo migliora totalmente. Ed anche nel caso dei siti di streaming le cose sono identiche. Speriamo che in futuro nascano nuove copie di tutti i siti famosi in modo che non rimaniamo mai senza fonti per vederci i nostri film preferiti. E fate attenzione che con tutte ste copie i film del cinema ora arrivano anche nello stesso giorno in qui vanno in onda! Evviva! FILM STREAMING SU FACEBOOK E TELEGRAM? Negli ultimi 2 anni e cresciuto molto l'utilizzo dei social network da parte dei gestori dei siti pirata per tenere informare i propri utenti sulle ultime novita e sui cambi di indirizzo (dominio). Sono cresciute cosi anche le ricerche su google con il titolo del film e la parola facebook oppure telegram. In Realta questa ricerca e inutile visto che i siti usano i social solamente per aggiornarci sui loro nuovi domini. Le ricerche dovrebbero quindi essere il nome del sito ed il nome del social network per trovare le loro pagine social ufficiali. Sembra pero che dal 2020 Facebook cancelli ogni pagina che riguardi i film streaming e che blocchi anche i loro gruppi, come accaduto all'Originale CB01. Telegram invece sembra essere molto tollerante verso siti del genere visto che ad oggi (Marzo 2020), tutti i siti hanno i loro canali telegram ufficiali dove ci tengono aggiornati ed ogni tanto postano anche i link dei film nuovi. Vi consigliamo percio di affidarvi a telegram e seguire i gruppi ufficiali di tutti i migliori siti di film in modo da non rimanere mai indietro oppure da perdervi l'ultimo link disponibile del vostro sito preferito. Ma essendo voi visitatori di Nuovolink.com questo problema non lo potete avere, visto che anche il nostro compito e lo stesso: tenervi aggiornati su ogni modifica da parte dei migliori siti di streaming e sperare di fare cosa gradita! Se non ci aiutiamo tra di noi, come possiamo sperare che i gestori mandino avanti i loro siti? Buona visione! COME RICONOSCERE LA QUALITA DI 1 FILM IN STREAMING I siti pirata usano degli acronimi per rivelare la qualita dei loro file. Solitamente basta guardare se sono file video a 360p, 480p, 720p, 1080p o 4k. In questo caso, i 360p sono solamente 360 pixel, quindi qualita abbastanza bassa e consigliata per una visione da mobile. La 480 sale un po' ma per un file in HD bisogna arrivare almeno a 720p. I film in Full HD invece sono rappresentati dalla scritta 1080p e sono sempre i migliori. Alcuni siti aggiungono anche la dicitura 4K ma solitamente il buffering e tremendo ed il blocco e continuo. Consigliamo percio di optare sempre per i 720p o i 1080p. Tutto dipende dalla vostra connessione. Su altri siti invece le qualita sono riportate in un modo differente, ovvero con delle parole accorciate che in pochi conoscono. Ecco il significato di quelle parole per riconoscere sempre la qualita di un film in streaming: CAM: Questa e la qualita peggiore e si riferisce solitamente a film appena usciti al Cinema quindi registrati con una videocamera di bassa qualita (nella maggior parte dei casi con la videocamera di uno smartphone). TS: Qualita simile ai film CAM ma la registrazione avviene tramite una videocamera migliore. Rimane comunque un film di bassa qualita che non consigliamo di vedere.. aspettate sempre una maggiore qualita! DVDSCR: Film registrato da una videocamera ma in casa, quindi non al cinema. In questo caso la qualita e molto meglio delle prime due ed e gia abbastanza per godere di file audio e video ottimi. DVDRIP: Film recuperato da un DVD quindi con ottima qualita ed e anche la qualita con la maggior percentuale di diffusione (subito dopo i film in HD.. anche se i dvdrip sono stati per anni al primo posto) HDTV: Film registrato dal televisore da una trasmissione in HD, quindi la qualita batte di poco quella dei Dvdrip! BDRIP: La migliore qualita di tutte visto che la fonte dalla quale viene recuperato il film e un Blu Ray! Di solito anche il peso di questi film e enorme percio evitateli se non avete connessioni adsl decenti! MD e LD: Questi si riferiscono alla qualita audio di un film e sono solitamente di bassa qualita. Per vedersi un film in santa pace preferite sempre film che hanno audio AC3. AC3: La migliore qualita audio di un film, ancora meglio se riuscite a trovarli in combinazione con file video BDRIP o DVDRIP. Quindi AC3/BDRIP! FILM DA VEDERE: QUALI SCEGLIERE Grazie ad internet oggi e possibile trovare film da vedere raccolti in varie liste suddivise per anno o per genere. Noi pero preferiamo linkare alcuni siti utili che hanno pubblicato alcune delle migliori liste in circolazione, sperando di aiutarvi a trovare un titolo adatto alle vostre esigenze. Partiamo con un titolo un po' accattivante; 1) I migliori 500 film da vedere prima di morire! Una bellissima lista proposta dal sito Filmalcinema.com che raccoglie ben 500 titoli di film bellissimi che dovreste guardare almeno una volta nella vostra vita. Movieplayer invece ci consiglia ben 32 film da vedere sulla piattaforma di Netflix, tutti scelti accuratamente dal loro staff. Un altro bellissimo sito del settore che consigliamo oggi si chiama I Film da vedere e si suddivide in varie categorie di film imperdibili. Potete dargli un'occhiata quando avete tempo libero, magari troverete delle belle sorprese. Altri film ottimi da vedere sono i 10 Film da vedere durante la quarantena proposti da Panorama e disponibili su Netflix! Infine, per coloro che amano i classici consigliamo questa lista di film dal 1930 ad oggi reddata dallo staff di Filmpost.it! In futuro aggiungeremo altre liste di bellissimi film da vedere in tv e sulle varie piattaforme come Netflix e Amazon Prime Video. Per ora cercate di gustarvi questi titoli, ovviamente tutti reperibili sui siti di Film streaming indicati all'inizio di questa pagina! cb01 Il sito numero 1 in Italia per numero di Film disponibili e per anni di attivita (E' online dal 2007) CB01 e in testa alla classifica dei siti italiani di Film Streaming per numero di utenti. Questo grazie alla sua longevita ed alla qualità che non e mai diminuita nel corso degli ultimi 10 anni. Il sito dispone sia di Film che di Serie TV, offrendo tanti link differenti per ogni filmato o episodio. I film sono catalogati per anno e per genere, ma non manca anche un form di ricerca semplicissimo da utilizzare ed adatto anche a chi non conosce minimamente i computer. CB01 Nuovo Indirizzo 2021: cb01.systems Altadefinizione Circa 9000 Film in qualita HD a 720p e 1080p. Il migliore se cerchi film in Alta Definizione! Altadefinizione e un sito che si e distinto per primo tra quelli che offrivano qualita HD per i vari film disponibili in streaming. Altadefinizione ha mantenuto la sua qualita anche dopo la chiusura di portali popolari come Openload e Verystream, spostando tutto su nuovi server senza intaccare la risoluzione dei filmati. Altadefinizione Nuovo Indirizzo 2021: altadefinizione01.plus Filmsenzalimiti Ottima alternativa ai primi due siti nominati, con un mix di Dvdrip e film in HD! Filmsenzalimiti e un sito che si piazza tra i primi siti per i vari film disponibili in streaming. Filmsenzalimiti ha mantenuto la sua qualita anche dopo la chiusura di portali popolari come Openload e Verystream, spostando tutto su nuovi server senza intaccare la risoluzione dei filmati. Filmsenzalimiti Nuovo Indirizzo 2021: filmsenzalimiti.gold
  11. Due librerie GeoPandas e NetworkX, dati geografici e i grafi. GeoPandas è un estensione di Pandas, implementa due strutture dati: GeoSeries e GeoDataFrame. GeoSeries è essenzialmente un vettore dove ogni entrata o una geometria (shape) che deve essere vista come un osservazione unica; una singola shape (punto o poligono) o più shapes (più poligoni). Ogni entrata del mio vettore può essere qualcosa (come geometria) che può rappresentare uno o più cose. Classi basi di GeoPandas: Punti Linee Poligoni GeoDataFrames è una tabella dove una colonna contiene GeoSeries. Ogni colonna può contenere geometrie, quella che contiene informazioni viene chiamata "geometry", possiamo accedere a tale campo con l'attributo (gdf.geometry) metodo built-in della libreria. %matplotlib inline //grafici sul notebook pip install geopandas //installare geopandas import pandas as pd //importiamo pandas import geopandas //trasformiamo pandas in geopandas import matplotlib.pylot as plt df = pd.DataFrame( {'City': ['Buones Aires', 'Brasilia', 'Santiago', 'Bogota', 'Caracas'], 'Country': ['Argentina', 'Brazil', 'Chile', 'Colombia', 'Venezuela'], 'Latitude': [-34.58, -15.78, -33.45, 6.60, 10.48], 'Longitude': [-58.66, -47.91, -70.66, -74.08, -66.86]}) df.head() // anteprima della tabella gdf = geopandas.GeoDataFrame( df, geometry=geopandas.points_from_xy(df.Longitude, df.Latitude)) GeoDataFrame ha bisogno di una geometria, quindi con il metodo points_from_xy() trasformo Longitudine e Latitudine, ora avremo anche la colonna geometry composta ad esempio da Point (-58.66 -34.58)
  12. Come aprire su Windows e MAC contenuti in streaming gratis usando link AceStream e Torrent. Nel corso degli anni la modalità di riprodurre e vedere contenuti multimediali in streaming è cambiata molto e da sistemi maccheronici e poco evoluti ora ci troviamo di fronte a piattaforme complicatissime che gestiscono terabyte di traffico dati video. AceStream da moltissimi anni è un sistema super diffuso che permette di riprodurre contenuti in streaming alla massima qualità possibile. Tra i migliori riproduttori di link AceStream c’è sicuramente Soda Player che è un software disponibile sia per Windows che per macOS e permette di avviare la riproduzione di streaming AceStream e Torrent in modo facile e veloce con un click. Ovviamente esiste il software Ace Stream Media che è una versione modificata di VLC, ma Soda Player funziona molto bene ed è molto leggero. Soda Player riprodurre tutti i link magnet dei file Torrent, Ace Stream e SopCast e dunque è un vero coltellino svizzero dei riproduttori video per le piattaforme P2P. Infatti questa tipologia di link, aumenta di qualità quanti più utenti sono connessi al link condiviso, e Soda Player, software completamente gratuito ed Open Source vi permetterà di aprirli agevolmente. Features Soda Player Streaming istantaneo dei video BitTorrent Proxy SOCKS5 integrato e ultraveloce Guarda su Chromecast e Apple TV Ottieni automaticamente i sottotitoli corrispondenti nella tua lingua Supporto nativo per collegamenti AceStream Supporto per tutti i formati e codec video Scaricare Soda Player Soda Player è disponibile gratuitamente sia per Windows che per macOS e potete scaricarla dal link seguente, ed installarlo in pochi click. Da notare come la versione per MAC non sia altrettanto performante come quella per Windows che è ottimizzata da anni e funziona benissimo. Quella per MAC comunque potete scaricarla e funzionerà a dovere anche se qualche crash è assicurato. ->Download Soda Player <- Dove trovare tantissimi link AceStream per guardare sport, film, serie TV e molto altro in streaming senza blocchi o rallentamenti AceStreamSearch è un fantastico motore di ricerca per link AceStream che permettono di vedere tutto lo sport ma anche accedere a canali TV in diretta live dove vedere film, serie TV, news e documentari il tutto senza pagare nulla. Esistono tanti siti che permettono di trovare link AceStream ma AceStreamSearch li batte tutti con la possibilità di trovate tutti i canali del mondo in un click. La forza dei link AceStream sta nel fatto che sono tutti link in alta qualità con una fluidità e definizione senza rivali. Infatti il più delle volte, i link degli eventi sportivi si vedono benissimo, senza scatti o blocchi e con una qualità almeno HD, ma anche FullHD ed in alcuni casi si possono trovare link in 4K. Con Ace Stream Search potremo trovarli tutti semplicemente ricercandoli nella barra di ricerca. Ace Stream Search è un sito web dove semplicemente aprendo il link giusto ed usando il programma per gestirli, vi permetterà di trovare link freschi freschi, selezionati e funzionanti per vedere tutto in streaming in altissima qualità. Andiamo a vedere come funziona e cosa si trova su questa fantastico portale dove trovare link AceStream sempre funzionanti ed aggiornati. Come funziona Ace Stream Search? Ace Stream Search funziona in maniera molto semplice e per ricercare un link AceStream dovete semplicemente cercare il nome del canale che volete vedere inserendo il nome sul box bianco centrale e poi premere sul pulsante azzurro SEARCH. In pochi secondi si caricherà una pagina con tutti i link da aprire con il software Ace Stream Media o Soda Player. Cosa si può vedere aprendo i link AceStream? Aprendo un semplice link AceStream da qualsiasi dispositivo potremo vedere gratis in streaming tutto lo sport, il calcio come la Serie A e la Champions League ma anche la Formula 1, Basket, NBA, MotoGP, Tennis e altri sport tutti in alta qualità anche se i canali in lingua Italiana sono rarissimi. Non mancano canali in live streaming anche se quelli sportivi sono i più gettonati per ovvi motivi di interesse. AceStream permetterà di vedere tutto con una qualità elevata sfruttando la rete Torrent. Infatti con AceStream accederai ad un link Torrent e vederlo subito in streaming al posto di scaricarlo. Come aprire i link AceStream? AceStream.org (Windows) Ace Stream Media (Windows) Soda Player (Windows e MAC) Sodaplayer (MAC) With Soda Player Estensione per Google Chrome AceStream Media e player Wuffy Dove trovare Link AceStream: Ecco Ace Stream Search Ace Stream Search è un fantastico portale dove trovare migliaia di link AceStream sempre pronti e disponibili. Sul sito indicato sono presenti per lo più link di eventi sportivi da tutto il mondo ma anche link di canali italiani da tutto il mondo, sempre funzionanti e che potete trovarli con un semplice click sul pulsante centrale. —> https://acestreamsearch.net/en/ <—
  13. MacDrop il migliore sito web per scaricare app e giochi gratis per macOS MacDrop sicuramente è tra i migliori siti in circolazione dove poter scaricare applicazioni e giochi gratis per macOS. Su questo fantastico sito troverete anche app e giochi che sono a pagamento, in modo completamente gratuito, e in molti casi con crack, attivatori e trial reset inclusi nell’applicazione che andrete a scaricare così da usare tutto gratis. Se avete un computer Apple con macOS e volete installare le applicazioni e giochi al di fuori dall’AppStore dovete provare MacDrop ed una volta provato non ne farete a meno. Su questo sito trovate migliaia di applicazioni e giochi a pagamento in modo completamente gratuito ed in più tutte sono già craccate ed attivate così da non dover comprare la licenza. MacDrop è un portale super aggiornato, è facile da usare e con applicazioni e giochi già attivati per macOS da scaricare in pochi click (trovate la guida al fondo della pagina). Il sito è pieno di applicazioni e giochi da scaricare, e sarà sufficiente cliccare sul relativo link che ci rimanda al file hosting che rimanda al download della app o gioco velocemente. Come scaricare da MacDrop Accedete al sito ufficiale di MacDrop Cercante il programma che volete scaricare cercando scrivendo nel box bianco centrale dove c’è scritto Search here e poi date un Invio Scorrente in fondo alla pagina del software sotto la descrizione e cliccare su uno dei pulsante Download Now presente in basso (Se volete scaricare le vecchie versioni dell’app o gioco potete scaricare sul pulsante Archives) Così facendo si aprirà la pagina di Download ed una volta cliccato sul pulsante azzurro Download File (dovete inserire il codice Captcha) il download partirà in modo automatico Altri siti come MacDrop torrentmac.net MAC-Torrents.io insMAC.org iPhoneCake.com
  14. I migliori siti streaming Anime 2021 Abbiamo analizzato diversi siti per arrivare a una lista davvero unica , alcuni siti che troverete sono dei blog , abbiamo aggiunto siti con registrazione ufficiale e a pagamento . Tuttavia gli anime sono cartoon giapponesi , non vengono quasi mai tradotti in italiano , a volte comunque quando un titolo è molto premiato, interessante e diventa famoso viene trattato in italiano , la maggior parte dei titoli sono tradotti con sottotitoli in italiano da delle agenzie di terze parti . Ad ogni modo gli Anime siti streaming sono la maggior parte con sub in ita , d’altronde la cultura giapponese dedicata agli Anime viene portata in italia con un riferimento alla grande acquisizione che gli utenti italiani stanno cominciando ad apprezzare . I migliori siti Anime streaming a pagamento o con registrazione : vvvvid.it – sito con registrazione , contenuti originali e gratuiti , molta pubblicità . Crunchyoll.com – diversi contenuti esclusivi , si può avere un piano premium per vedere i contenuti multimediali senza pubblicità . Netflix – Diversi contenuti in italiano , esclusive e tanto altro , piano di abbonamento mensile a partire da 7,99 euro . Amazon Prime Video – Potete vedere tutto gratis con Amazon Prime , contenuti in italiano e in sub ita . Ora passiamo a una serie di siti gratuiti che possiamo trovare sul web , tutti i siti hanno una sessione italiana e una sub – ita , se non trovate qualcosa su un sito passate ad un altro . Animeworld Animesubita Cb01/anime/ (sessione dedicata ) Cinemalibero anime-giapponesi/ (sessione dedicata ) Animeclick Blog.libero.it (sessione dedicata) Mangaforever Animepertutti Animecartoni Animehdita Animeforce Dreamsub One piece Naruto italian forum OPF Italia Manga dream World Guardanime Goanimego Animeshow Animefreak Anime tuba ita Anime Saturn Toonitalia Greatanimation Animelove Animealtadefinizione Vvvvid registrazione obbligatoria Crunchyroll registrazione obbligatoria Anime-italia Greatanimation 9anime Animeshow Gogoanime1 Animeuniverse Animeitaly Eurostreamingtv.com/genere/anime dns o vpn Animezeus Socialanime Abbiamo elencato diversi siti streaming anime che permettono la visioni di cartoni giapponesi con sub ita ed alcuni tradotti in lingua italiana , non tutti gli anime sono in lingua italiana , quando vengono acquistati da grandi market come Netflix può capitare di trovare la lingua italiana in base al successo del cartoon. Quindi ricapitolando il tutto non è ufficiale avere la lingua italiana negli anime, tuttavia gli appassionati del genere ormai dopo anni preferiscono i sottotitoli. I siti anime streaming sono i più ricercati del web , infatti nei siti troveremo tutti gli aggiornamenti in tempo reale con la migliore qualità e traduzione , tuttavia è necessario fare una ricerca per trovare tutto quello che cercate nei vari siti di streaming anime .
  15. Addon per Kodi per sport in streaming con Apex Sports Apex Sports è un altro ottimo addon per Kodi che permette di accedere a tantissimi contenuti in streaming dedicati allo Sport da vedere in streaming gratis. Questo plugin per Kodi, che funziona anche sull’ultima versione Kodi 19, vi darà accesso a tutta la programmazione in diretta live dei maggiori eventi sportivi in tutto il mondo come il calcio, basket americano e altri sport americani, Formula 1, Moto GP e molti altri. In particolare tra le varie sezioni da navigare ci sono tutti i vari sotto menu dove andare a trovare i vari Sport suddivisi per categoria, dove poter vedere ad esempio il calcio Italiano, tutti i maggiori campionati di calcio europei, il basket europeo ad anche americano, i grandi tornei di Tennis e molti altri sport. Di seguito tutte le informazioni per installare l’addon Apex Sports sul vostro Kodi. Questo addon come al solito permette di accedere a tantissimi link funzionanti dove vedere i maggiori eventi sportivi da tutto il mondo con una qualità davvero notevole della riproduzione, anche se sono presenti in lingua estera, non Italiana ma solo in lingua inglese/americana. Ecco come installare Apex Sports sulla vostra versione di Kodi. Ecco le sezioni presenti: Live Sport Sites Livetv sx Mlb66 Nbabite Nhl66 Rojadirecta Soccerstreams Sportsurge Viprow Replay sites Nba com Mlb com Nhl com Fullmatchesandshows Fullmatchtv Replaymatches Come installare Apex Sports su Kodi Il primo passo da seguire ovviamente è quello di scaricare Kodi dal sito ufficiale CLICCANDO QUI e scegliere la versione per Windows, MAC, Android e altri dispositivi e sistemi operativi compatibili. Di seguito trovate la nostra guida dedicata su come installare un addons su Kodi, usando una Repository o un file ZIP che dovrete scaricare da internet ed avere già memorizzato sul dispositivo dove è avviato Kodi. Poi per installare Apex Sports su Kodi dovrai seguire questi semplici passaggi sul vostro Kodi (la procedura è identica su tutti i sistemi operativi) e quando indicato di inserire la repository dovrai mettere l’indirizzo https://arxtic-ape.github.io dove sono memorizzati una serie di addons per Kodi da installare con un click dopo aver installato la repo dove trovare Apex Sports. Avvia Kodi ed aspetti che si carichi la schermata della Home Scorri sulla voce Sistema Cliccate su Gestione File Doppio click sulla voce Aggiungi Sorgente Cliccate su <Nessuno> e inserisci l’indirizzo https://arxtic-ape.github.io Fai clic su Fatto per salvare la Repo Ora dovete Rinominare la nuova repository aggiunta in Ape e confermate selezionando il pulsante OK Ora devi torna nella home di Kodi andare sulla voce Sistema -> Add-On (Prima icona in alto a sinistra) -> Browser -> Installa da un file zip Infine devi cliccare su Ape -> repository.arxtic-ape-x.x.x.zip Attendete che l’installazione sia completata Ora vai alla home di Kodi vai su Sistema -> Add-On (Prima icona in alto a sinistra) -> Browser -> Installa da una Repository Clicca su arxtic-ape repository E vai in Video add-ons -> ApeX Sports Seleziona Installa Apex Sports all’ultima versione disponibile L’addons verrà ora scaricato e installato Vai alla Home e nella sezione Video troverai l’addons Apex Sports installato Ora che avete installato l’addon Apex Sports su Kodi andante in nella home di Kodi per aprire tutti gli l’addon Video e godervi il miglior media center configurato con uno dei migliori addons per vedere tutto lo Sport in streaming gratis.
  16. Trucco per usare Telegram in maniera anonima. Telegram è la seconda app di messaggistica più usata al mondo, subito dietro WhatsApp, e per usarla dovete registrarvi usando il vostro numero di telefono. A differenza di WhatsApp però, Telegram permette di disabilitare la condivisione del numero di telefono e comunicare solamente usando il nickname che ci permetterà di messaggiare senza dire il nostro numero di cellulare. Infatti su Telegram è possibile impostare la condivisione del numero con nessuno mostrando solo il nostro nickname, ma se volete restare in maniera completamente anonima nascondendo sia il vostro numero che il nickname come si fa? Quindi come è possibile usare Telegram in modo completamente anonimo? E’ possibile grazie ad un trucco ed una fantastica app. Vediamo come fare. **Nnascondere il numero di telefono di Telegram ai contatti? A differenza di altre app di messaggistica, su Telegram è possibile nascondere il proprio numero di telefono. Questo perché è un’opzione obbligatoria per registrarsi al servizio e che permette di comunicare con altri utenti che usano Telegram, non solo con il numero ma anche anche con il nickname, e noi possiamo decidere quale delle due informazioni condividere con i nostri contatti, il numero o il nickname. Infatti accedendo alle Impostazioni di Telegram (tre linee orizzontali in alto a sinistra e poi su Impostazioni) e poi è andato in Privacy e sicurezza -> Numero di telefono ed ha settato l’opzione Nessuno o solo I miei contatti, il numero non verrà visto rispettivamente da nessuno oppure dai suoi contatti memorizzati sul telefono. Se però volete usare Telegram in maniera completamente anonima, ecco la guida per farlo. Come usare Telegram anonimo [Guida] Potete usare Telegram con un numero VoIP in modo da non usare il vostro numero di telefono principale per comunicare con altri utenti. Ne esistono tante di app e servizi che permettono di generare numeri reali ma il migliore di tutti, che funziona bene ed è anche gratuito si chiama Talkatone e permette di creare un numero senza fornire i nostri dati personali. Ecco come fare: Installa Talkatone sul vostro dispositivo Android cliccando QUI Avvia Talkatone e clicca sul pulsante Sign In Ora potrai completare la registrazione e potrai usare l’account Facebook (sconsigliato), quello GMail oppure creare un account con dati inventati ed usare una mail falsa che potete generare su eMail Fake Completate la registrazione e poi scegliete uno dei numeri che l’app vi suggerirà, Consiglio usa uno Americano Ora apri Telegram ed inserisci il numero di telefono creato in precedenza mettendo come prefisso 1 (che è quello americano) Per convalidare l’account appena creato su Telegram dovrai cliccare su Chiamami e rispondere dall’app Talkatone inserendo il codice di verifica ricevuto nella chiamata (che sarà in inglese) oppure attendere il codice per messaggio (sempre su Taltone) Ora hai creato il nuovo account Telegram usando un numero Americano che sarà completamente anonimo poiché nessun dato sarà riconducibile a te Su Telegram alcuni canali e bot, potrebbero riconoscere il tuo numero VoIP e bloccare l’accesso ai gruppi e canali ed anche BOT ed inoltre per i primi giorni (di solito 1 o 2) potrebbe essere disabilitato dall’invio di messaggi agli utenti.
  17. Tutto in streaming gratis su Kodi, Android e decoder con TiVuStream TiVuStream è un bellissimo progetto tutto Italiano, che si presenta come addon per Kodi, applicazione per Android ed anche come estensione per Enigma2. TivuStream include contenuti liberi, come i canali Italiani del digitale terrestre, canali musicali, radio TV Italiane ed Internazionali, canali di informazione, webcam , contenuti VOD liberi da vincoli di Copyright e molti canali per adulti. TiVuStream di recente ha ricevuto un corposo aggiornamento che vede la compatibilità estesa oltre che ai dispositivi Android come smartphone e tablet, ma anche su Android TV e Fire Stick. L’applicazione indicizza solo contenuti gratuiti disponibili in streaming e tra questi possiamo trovare tantissimi canali disponibili in chiaro, molti canali per Adulti, regionali, di musica e canali di sport e altri. L’applicazione e l’addon per Kodi di TiVuStream permettono di accedere ad una incredibile seleziona di canali sempre aggiornati con un’ottima qualità di riproduzione, senza rallentamenti o buffering. Al momento esistono diversi progetti di TiVuStream disponibili per diverse piattaforme che soddisfano tutta l’utenza che vuole vedere contenuti in Italiano: TivuStreamApp Live e VOD L’applicazione dedicata a tutti i dispositivi Android TivuStreamAppTv compatibile con Android TV e Fire Stick TivuStreamPRO KODI Addon L’Addon per Kodi di TivuStreamPRO TivuStream KODI Repository Repository per Kodi dove poter scaricare sempre l’ultimo addon disponibile ed aggiornato TivuStream KODI Addon XXX con contenuti per adulti (la password dovete richiederla all’indirizzo mail [email protected]) Come installare TiVuStream su Kodi Il primo passo da seguire ovviamente è quello di scaricare Kodi dal sito ufficiale CLICCANDO QUI e scegliere la versione per Windows, MAC, Android e altri dispositivi e sistemi operativi compatibili. Di seguito trovate la nostra guida dedicata su come installare un addons su Kodi, usando una Repository o un file ZIP che dovrete scaricare da internet ed avere già memorizzato sul dispositivo dove è avviato Kodi. (GUIDA Installare Addons su Kodi) Poi per installare TiVuStream su Kodi dovrai seguire questi semplici passaggi sul vostro Kodi (la procedura è identica su tutti i sistemi operativi) e quando indicato di inserire il file ZIP dovrai mettere l’indirizzo https://tivustream.website/urls/kodipro102 dove è memorizzato l’addon per Kodi da installare con un click. Ecco come fare: Scarica addon TiVuStream Avvia Kodi ed aspetti che si carichi la schermata della Home Scorri sulla voce Sistema Ora vai su Add-On (Prima icona in alto a sinistra) -> Browser -> Installa da un file zip Infine devi cliccare sul file ZIP precedentemente scaricato plugin.video.tivustreampro-X.X.X Attendete che l’installazione sia completata L’addons verrà ora scaricato e installato Vai alla Home e nella sezione Video troverai l’addons TiVuStream installato Ora che avete installato l’addon TiVuStream su Kodi andante in nella home di Kodi per aprire tutti gli l’addon Video e godervi una delle migliori soluzioni per Kodi per vedere tantissimi contenuti in Italiano in streaming gratis. Un addon che non deve mai mancare se volete solo contenuti in Italiano con link in chiaro e anche le TV regionali. Come installare TiVuStream su Android Per usare TiVuStream su Android dovete scaricare ed installare il file APK disponibile sul sito ufficiale e dalla versione 1.5 non è più necessario installare i lettori esterni come XMTV o Wuffy poiché integra un lettore nativo interno. L’ultima versione è compatibile anche con Fire Stick, Android TV e molti altri dispositivi come TV Box Android. TiVuStream XXX per Android invece è la versione con contenuti per adulti e potete scaricarla dal sito ufficiale https://tivustream.com/appx/. Per sbloccare l’accesso completo a tutte le sezioni dovete richiedere la password via mail agli sviluppatori. Questa app contiene solo contenuti XXX quindi dedicato ad un pubblico adulto. Come installare TiVuStream su Enigma2 Esiste anche TivuStream su Enigma2, quei decoder che permettono di installare plugin esterni e per installare l’ultima versione disponibile dovete seguire le informazioni presenti sul sito ufficiale del progetto cliccando qui https://tivustream.com/tag/enigma2/. Se avete un decoder “modificato” dovete allora provare questo fantastico plugin.
  18. Sito web dove vedere tutto lo sport in streaming gratis simile a Torrent Bay SportsBay è un sito di streaming online che permette di vedere tutti gli eventi sportivi in diretta live di tutti gli sport da tutto il mondo. Il sito funziona sia su dispositivi mobili che da desktop ed è completamente gratuito senza limitazioni e vi permetterà di accedere a tantissimi eventi live di sport ma anche molto altro, come i canali della TV. Come abbiamo visto su numerosi altri siti del genere come Stream2Watch, SoccerOn, SportLiveFree o Wigilive sono siti dedicati allo sport in generale, ma SportBay fa di più perché oltre ad offrire una vetrina per tutti gli sport in diretta, ha anche una nutrita sezione dove vedere anche i canali della TV in diretta live, con tantissimi canali Italiani. Fatto l’accesso a SportsBay troverete una barra in alto con le diverse sezioni del sito dove potrete selezionare lo sport che volete vedere in streaming. Cliccandoci sopra entrerete nel relativo mondo dello sport gratis in streaming con qualche canale in Italiano. SportsBay: Sport (e la TV) in streaming TUTTO gratis Accedendo al link principale di SportsBay avrete accesso alle diverse sezioni del sito web, che vi aprirà un mondo incredibile di streaming accessibile da web da qualsiasi browser e di link tutti attivi e funzionanti ed ha anche un canale Twitter dove vedere le ultime notizie. Tutte le sezioni, una volta cliccate sopra si apriranno i vari link dove avviare la riproduzione dell’evento. SportsBay è un sito web dove troverete tutti i collegati aggiornati e funzionanti dei maggiori, se non tutti, gli eventi sportivi da tutto il mondo da vedere in streaming gratis, il tutto senza attese e con una qualità elevata. Tutto il calcio, le coppe internazionali, il basket, tennis, Formula 1, Moto GP e molti altri sport in streaming gratis. Ecco le categorie che troverete accedendo al sito SportsBay: Footbal Basket Tennis Rugby Sezione Motorsport dove vedere Formula 1, Moto GP, Nascar e altro Wresling NCAA Cricket NFL Baseball a molti altri Nella sezione in basso potrete vedere gli eventi in diretta in quel momento, cliccando sul pulsante Live Sports dove troverete tutti gli eventi in diretta streaming in quel preciso momento organizzato in orario cronologico. Poi sarà sufficiente cliccare su Play per avviare lo streaming in pochi secondi. E’ presente un po’ di pubblicità ma potete evitarla con i metodi seguenti. SportsBay: player video e pubblicità Se il primo link dovesse essere di qualità scarsa o non in Italiano, potete provare a cliccare sugli altri link presenti appena in basso al player video dove avete avviato lo streaming. Di solito sono presenti almeno un paio di Link dello stesso streaming e vi consiglio di provarli tutti così da trovare quello migliore e magari anche con commento in Italiano. C’è tanta pubblicità ma se usate ad esempio un buon AdBlock lo streaming partirà velocemente, senza attese e con quasi la totalità di assenza di pubblicità. Infatti installando un AdBlock, non vedrete più alcuna pubblicità durante lo streaming ma solo quelle che non riesce a bloccare. Nuovo indirizzo SportsBay Ecco come accedere a SportBay con l’ultimo indirizzo funzionante che aggiorneremo se cambierà nome o dominio. -> Link Sito SportsBay <- -> Link Sito SportsBay Contenuti Italiani <-
  19. Applicazione per vedere tutto il calcio in streaming gratis su Android e la scaricate dal Play Store. Ecco Live Football TV HD Streaming Live Football TV HD Streaming è una nuova applicazione per Android che permette di accedere a tantissimi eventi in live streaming dedicati al calcio. Come tante altre app simili trasmette contenuti in maniera completamente gratuiti dei maggiori campionati di calcio internazionali dalla Serie A alla Liga Spagnola, fino alla Champions League e l’Europa League. L’applicazione si chiama Live Football TV HD Streaming ed è incredibilmente presente sul Google Play Store da scaricare senza alcun problema sul vostro smartphone o tablet Android. L’app permette di vedere tutto il calcio in streaming gratis semplicemente accedendo all’app e selezionare l’evento che volete visionare sul vostro dispositivo Android dal player video integrato. L’app funziona alla perfezione, permette di vedere tantissimi eventi in streaming gratis dal nostro dispositivo Android, e grazie al player integrato non dovete neanche installare un’app esterna per avviare la riproduzione. Purtroppo da segnalare come non siano presenti contenuti in lingua Italiana ma gli altri si vedono bene e funzionano alla perfezione. Potrete anche guardare le tue partite di calcio preferite dalle competizioni Champions League e Europa League e dai campionati internazionali Premier League Inglese, FA Cup, La Liga, Coppa del Re, Bundesliga, Serie A, Coppa Italia, MLS, Ligue 1, Coppa del Mondo, UEFA Euro e molti altri in corso senza alcun buffering o blocco durante la riproduzione. Sicuramente un’applicazione da provare assolutamente anche se ci sono diversi annunci pubblicitari che possono dare fastidio anche se non sono invasivi e si saltano sempre cliccando su una grande X ai lati. La navigazione nei menu è semplice e suddivisa in campionati e competizione così da trovare subito la partita di calcio che vi interessa. Live Football TV HD Streaming è disponibile per dispositivi Android funziona sia su smartphone che tablet ed anche su Fire TV Stick e diversi Box TV Android. Potete anche installarlo su un normale computer Windows, MAC o Linux usando un emulatore come Bluestack. Quindi in pratica è un’app universale per vedere tutto il calcio in streaming. Dove scaricare Live Football TV HD Streaming Live Football TV HD Streaming è scaricabile all’indirizzo seguente dove scaricherete l’app direttamente dal Play Store ufficiale di Google, quindi sicura e senza virus sul vostro smartphone o tablet Android. Una volta installato la avviate e cercate i canali e le icone dove vedere la partita con l’immagine che vedete in apertura articolo. -> Download APK Live Football TV HD <-
  20. Stream2watch sito web per ogni Sport in streaming gratis Stream2watch sito web per vedere in streaming tutto lo sport che desiderate gratis con link sempre funzionanti anche se in Italiano si trovano pochissimi canali. Negli ultimi mesi è salito alla ribalta per aver inserito una quantità incredibile di canali live dove trasmettono sport in streaming gratis. Stream2watch, raggiungibile all’indirizzo Stream2watch.one, al primo accesso si presenta con una barra bianca di ricerca dove ricercare il nome del canale o dell’evento e poi i pulsantoni con tutti gli sport organizzati in basso, aggiornati in tempo reale. Infatti il sito è facilissimo da navigare dove trovare gli eventi On-Air con tutti gli sport in elenco dopo aver selezionato la categoria. Fatto l’accesso a Stream2watch troverete dunque le diverse sezioni del sito ed il primo filtro di ricerca, è quello di selezionare lo sport che volete vedere in streaming. Cliccandoci sopra entrerete nel relativo mondo dello sport gratis in streaming con qualche canale in Italiano. Insomma un sito da salvare tra i preferiti e da usare da qualsiasi browser anche se vi ricordo è ILLEGALE. Stream2watch: Lo sport in streaming non è più lo stesso. TUTTO gratis Accedendo al link principale di Stream2watch avrete accesso alle diverse sezioni del sito web, che vi aprirà un mondo incredibile di streaming accessibile da web da qualsiasi browser e di link tutti attivi e funzionanti ed ha anche un canale Telegram dove vedere le ultime notizie. Tutte le sezioni, una volta cliccate sopra si apriranno i vari link dove avviare la riproduzione dell’evento. Stream2watch è un sito web dove troverete tutti i collegati aggiornati e funzionanti dei maggiori, se non tutti, gli eventi sportivi da tutto il mondo da vedere in streaming gratis, il tutto senza attese e con una qualità elevata. Tutto il calcio, le coppe internazionali, il basket, tennis, Formula 1, Moto GP e molti altri sport in streaming gratis. Ecco le categorie che troverete accedendo al sito Stream2watch: Soccer (Calcio) Basketball Tennis Rugby Mortosports (Formula 1 e Moto GP) Wresling UFC Boxing NFL Baseball a molti altri Nella sezione in basso potrete vedere gli eventi in diretta in quel momento, cliccando sul pulsante Today’s live Sports schedule dove troverete tutti gli eventi in diretta streaming in quel preciso momento organizzato in orario cronologico. Poi sarà sufficiente cliccare su Play per avviare lo streaming in pochi secondi. E’ presente un po’ di pubblicità ma potete evitarla con i metodi seguenti. C’è tanta pubblicità ma se usate ad esempio un buon AdBlock lo streaming partirà velocemente, senza attese e con quasi la totalità di assenza di pubblicità. Infatti installando un AdBlock, non vedrete più alcuna pubblicità durante lo streaming ma solo quelle che non riesce a bloccare. Nuovo indirizzo Stream2watch Ecco come accedere a Stream2watch con l’ultimo indirizzo funzionante che aggiorneremo se cambierà nome o dominio. Inoltre c’è anche il canale Telegram dove ricevere le ultime informazioni sul sito con le funzionalità e le sezioni aggiunte. -> Link Sito Stream2watch <- Su internet esistono decine e decine di siti che trasmettono eventi live ma noi abbiamo selezionato i migliori di tutti che permettono di vedere tutti i campionati nazionali in diretta streaming come Primera Division, Seria A, Bundensliga, Premier League, Europa League, Champions League e molti altri campionati. Di seguito trovate un elenco aggiornato dei migliori siti di sport in streaming gratis. Tutti gli stream vengono avviati un’ora circa, prima dell’inizio della partita, dandoti abbastanza tempo per prepararti un sacchetto di popcorn e chiamare i tuoi amici per unirsi a te. La maggior parte di questi siti hanno una grafica semplice ma intuitiva, con tutti gli eventi organizzati per sport e in ordine cronologico, dove cliccare ed avviare lo streaming senza problemi. Migliori alternative a Stream2watch per vedere tutto lo Sport in Streaming Gratis Tra le nostre scelte ovviamente non potevano mancare delle soluzioni storiche come Rojadirecta, FirstRow o CricFree ma anche diversi per vedere lo sport in streaming recenti, ma che funzionano benissimo come SportLiveFree, Socceron o WigiLive e poi ci sono anche altre soluzioni che funzionano benissimo e sono pieni di link come Sport365, Sportp2p ed altri selezionati. https://sportlive.name https://socceron.in/ https://wigilive.com http://rojadirecta.tv https://socceron.in/ https://sportsbay.org/country/italy https://www.vipleague.lc/ http://firstrow.co http://www.sport365.live/en/main https://cricfree.sc/football-live-stream-5 http://www.sportp2p.com/live-sport http://wiziwig1.com http://atdhe.us https://fr.vipleague.cc
  21. FilmPlus è una fantastica applicazione per Android che permette di vedere Film e Serie TV in streaming gratis. Ecco come installarla FilmPlus è un clone di TerrariumTV che permette di guardare film, serie TV, programmi e documentari gratuitamente in streaming su dispositivi Android, Amazon Fire Stick, Fire TV, Nvidia Shield, Android TV Box e molti altri dispositivo. L’applicazione è piena di contenuti, sono davvero tantissimi, attingendo da numerosi fonti sul web, tutti ben organizzati e facili da trovare. Con FilmPlus avrete accesso a migliaia di contenuti sempre disponibili di qualità, accuratamente selezionati per essere visibili anche in alta definizione e super aggiornati. FilmPlus usa la tecnologia di link scraping che permette di andare a scansionare il web alla ricerca di nuovi link per renderli disponibili dentro l’applicazione in tempo reale. Su FilmPlus potete trovare contenuti in alta definizione, sia in FullHD ma anche in 4K, permette di trovare qualsiasi film o programma televisivo che desideri usando la comoda funziona di ricerca. Potrete trovare Film, Serie TV, Documentari e programmi televisivi aggiornati di frequente che funzionano tutti benissimo e con una qualità eccellente. Sicuramente una delle app migliori da avere e provare sebbene i contenuti disponibili in lingua Italiana non siano tantissimi ma comunque ci sono e si trovano, basta cercare il titolo e vedere i dettagli dello streaming per capire se sono in lingua originale oppure anche in Italiano. Di seguito la procedura da seguire per scaricare ed installare FilmPlus su Android (smartphone, tablet e TV Box) e anche su Fire Stick. Come installare FilmPlus su Amazon Android Scarica il file APK di FilmPlus direttamente dal tuo dispositivo Android Download APK FilmPlus Una volta scaricato il file APK, aprilo con un normale File Manager come File Expert o Astro Clicca sul file APK e installa il file Se ti richiede di abilitare le origini sconosciute Come installare FilmPlus su Amazon Fire TV Stick, Cube, ecc La guida che trovate di seguito vede il primo passo completarsi con l’installazione di FileLinked sul tuo dispositivo Fire TV ma se hai già installato FileLinked puoi passare direttamente al codice per l’installazione in fondo. Ecco come fare per installare FilmPlus sulla Fire TV Stick, Cube ed altri della gamma Fire TV in modo facile e veloce. Apri Fire TV Stick o Fire TV Seleziona Impostazioni Vai in Impostazioni e scorri verso il basso Seleziona La mia Fire TV o Dispositivo Seleziona la voce Opzioni sviluppatore Seleziona App da origini sconosciute Seleziona Attiva Ora torna alla schermata principale e spostati sul pulsante Trova e quindi seleziona la voce Cerca in basso Ora usa la tastiera e inizia a digitare Downloader . Una volta che vedi Downloader sotto selezionalo Nella schermata successiva seleziona l’icona Downloader Seleziona Scarica Una volta scaricato seleziona la voce Apri Seleziona dunque Consenti quando ti viene chiesto di concedere a Downloader l’accesso ai file (autorizzazione necessaria) Seleziona OK una volta aperta l’app Ora vedrai la seguente schermata. Seleziona la sezione URL Digita get.filelinked.com e seleziona il pulsante in basso Vai FileLinked verrà ora scaricato e non appena terminato il download dovrai selezionare la voce Installa in basso a destra Una volta completata l’installazione, seleziona il pulsante Fine Seleziona Elimina per eliminare il file APK che ora è inutile visto che è stato già installato Seleziona di nuovo il tasto Elimina Torna alla schermata principale e seleziona Avvio applicazioni Seleziona l’app FileLinked Al primo avvio devi immettere il codice 51829986 per scaricare la versione AdFree, consigliato, oppure 26337862 per scaricare la versione ufficiale di FilmPlus e quindi selezionare Continua Premi Ignora ogni volta che viene visualizzato un popup Seleziona Cerca file Digita filmplus e seleziona Avanti Seleziona FilmPlus Ad Free Selezionare FilmPlus Ad-Free di nuovo Seleziona Installa Seleziona Fatto Torna alla schermata principale e quindi seleziona Avvio applicazioni FilmPlus si troverà in questa schermata che puoi avviarla in un click e goderti dello spettacolo in streaming con Film e Serie TV
  22. Eventi di sport in streaming da vedere in alta definizione VipLeague è un sito di streaming online attivo da diversi anni che permette di vedere tutti gli eventi sportivi in diretta live di tutti gli sport da tutto il mondo. L’accesso al sito è completamente gratuito e potrete accedere a tutti gli sport in streaming con tantissimi link di qualità, sempre funzionanti, anche canali in Italiano e che si bloccano molto raramente. VipLeague indicizza molto bene tutti gli eventi e semplicemente cliccando sulla relativa sezione di sport che volete vedere come il Calcio o la Pallacanestro per veder caricare la lista degli eventi in diretta in quel momento e nelle ore successive. Su VipLeague troverete tutti i quadratoni dove accedere alle diverse sezioni del sito dove potrete selezionare lo sport che volete vedere in streaming. Cliccandoci sopra entrerete nell’elenco completo degli eventi sportivi gratis in streaming con diversi canali in Italiano (anche se non sono il pezzo forte di questo sito). VipLeague: Streaming gratis con dirette Calcio Su VipLeague avrete accesso alle diverse sezioni del sito web, che vi aprirà un mondo incredibile di streaming accessibile da web da qualsiasi browser e di link tutti attivi e funzionanti. Cliccando sul relativo sport, troverete tutte le sezioni degli sport da vedere, una volta cliccato sopra si apriranno i vari link dove avviare la riproduzione dell’evento. VipLeague è un sito web dove troverete tutti i collegati aggiornati e funzionanti dei maggiori, se non tutti, gli eventi sportivi da tutto il mondo da vedere in streaming gratis, il tutto senza attese e con una qualità elevata. Tutto il calcio, le coppe internazionali, il basket, tennis, Formula 1, Moto GP e molti altri sport in streaming gratis. Ecco le categorie che troverete accedendo al sito VipLeague: UFC WWE Boxe Formula 1 MotoGP Football americano Pallacanestro Baseball Hockey Tennis Golf Calcio Rugby Regole australiane Freccette Palla a mano Da corsa Nascar Motorsports Ciclismo Snooker Altri Nella sezione in basso potrete vedere gli eventi in diretta in quel momento, cliccando sul pulsante dello sport che volete vedere troverete tutti gli eventi in diretta streaming in quel preciso momento organizzato in orario cronologico. Poi sarà sufficiente cliccare su Play per avviare lo streaming in pochi secondi. E’ presente un po’ di pubblicità ma potete evitarla con i metodi seguenti. VipLeague: come accedere al nuovo dominio Se il primo link dovesse essere di qualità scarsa o non in Italiano, potete provare a cliccare sugli altri link presenti appena in basso al player video dove avete avviato lo streaming. Di solito sono presenti almeno un paio di Link dello stesso streaming e vi consiglio di provarli tutti così da trovare quello migliore e magari anche con commento in Italiano. C’è tanta pubblicità ma se usate ad esempio un buon AdBlock lo streaming partirà velocemente, senza attese e con quasi la totalità di assenza di pubblicità. Infatti installando un AdBlock, non vedrete più alcuna pubblicità durante lo streaming ma solo quelle che non riesce a bloccare. VipLeague: nuovo indirizzo del sito Ecco come accedere a VipLeague con l’ultimo indirizzo funzionante che aggiorneremo se cambierà nome o dominio. Inoltre c’è anche la sezione dedicata agli sport in diretta in quel momento oppure quelli che stanno per iniziare a breve. Ecco l’ultimo link funzionante di VipLeague: Link Nuovo Sito VipLeague: https://www.vipleague.cc/
  23. Lepto Sports è app Android per vedere tutti gli sport in streaming gratis live App che permettono di vedere moltissimi contenuti in streaming gratis ce ne sono tantissime ma Vola Sports era tra le migliori. Abbiamo usato il passato perché è stata sostituita da Lepto Sports ed anche questa permette di vedere le partite di calcio e tutto lo sport in generale in streaming gratis su Android. In questo articolo andremo a vedere cosa offre e dove scaricarla. Spesso le app vengono bloccate e neanche il tempo di chiudere che ne nascono di nuove, è il caso di Vola Sports, un’app che forse ha attirato troppi occhi e che per ovvii motivi è stata chiusa e non funziona più. Per fortuna la sostituta, si chiama Lepto Sports e proprio come la vecchia Vola è disponibile per tutti i dispositivi con sistemi operativi Android ed anche per Fire TV Stick di Amazon. Lepto Sports permette di avere accesso a migliaia di link freschi freschi e sempre aggiornati e funzionanti per vedere tutto il calcio e lo sport in streaming gratis. L’applicazione Lepto Sports è disponibile per smartphone e tablet Android, set-top-box Android ed anche con la chiavetta Fire Stick così da accedere in pratica da qualsiasi dispositivo facilmente. Cos’è e come funziona Lepto Sports L’applicazione è ben fatta ed una volta installata sul vostro dispositivo vi troverete di fronte alla pagina con l’elenco degli eventi in programma in quel momento ed accedendo ad ogni partita o altro evento sportivo compariranno tutti i link dove vederlo. Di seguito alcuni dettagli dell’applicazione: Fornisce agli utenti i programmi delle partite che usi per tenere traccia delle partite e dei vincitori di ogni partita. Puoi optare per l’aggiornamento del punteggio in tempo reale dell’app. Se lo scegli, riceverai frequentemente la notifica in tempo reale insieme ai punteggi. Puoi guardare le partite in qualsiasi qualità ti piaccia. Puoi guardare in HD o in qualità normale a seconda della disponibilità della tua rete. Puoi anche leggere le ultime notizie sulle prossime partite di calcio, Nessuna pubblicità nell’app. Alcune app di streaming sportivo ti strozzeranno con gli annunci e ti distrarranno in tutti i modi possibili. Ma questa app rispetta le esigenze degli utenti e non ha alcuna pubblicità. Nessun blocco geografico viene eseguito nell’app. Puoi guardare tutte le partite da qualsiasi parte del mondo. Questa app è supportata da tutti i dispositivi Android e puoi installarla anche nel Firestick. La modalità fortemente oscura è disponibile ed è abbastanza comoda per gli utenti. Download Lepto Sports Gratis e senza pubblicità Lepto Sports non è disponibile sul Google Play Store ma potete scaricarlo dal sito web ufficiale con solo due versioni disponibili tra quella per Android classica disponibile per smartphone, tablet e set-top-box ed una particolare versione dedicata per Amazon Fire TV Stick. Ecco i link per scaricare il file APK di Lepto Sports da installare direttamente sul vostro dispositivo: -> Link Download APK Lepto Sports &nbsp;<- -> Link Download APK Lepto Sports ADS Free (senza pubblicità) <-
  24. Programmazione Funzionale Esistono tre meccanismi principali ereditati dalla programmazione funzionale: Map Filter Reduce Map Map applica una funzione func a tutti gli elementi di una input_list -> map(func, input_list) items=[1,2,3,4,5] squared=[] for i in items: squared.append(i**2) #con map items=[1,2,3,4,5] squared=list(map(lambda x: x**2, items)) -> funzione len(), lista['how', 'are', 'you'] >>> print(list(map(len, ["how", "are", "you?"]))) [3, 3, 4] Una definizione più corretta: -> map(func, *iterables) * significa che posso passare un numero x di oggetti iterabili (pari al numero di parametri che richiede la funzione) In Python 3 la funzione map ritorna un oggetto di tipo map object che è un generator object In Python 2 restituiva una lista Per ritornare una lista usare il metodo list my_pets=['alfred','tabitha','william','arla'] uppedred_pets=[] for pet in my_pets: pet_=pet.upper() uppered_pets.append(pet_) print(uppered_pets) #con map my_pets=['alfred','tabitha','william','arla'] uppered_pets=list(map(str.upper, my_pets)) print(uppered_pets) my_pets=['alfred','tabitha','william','arla'] uppered_pets=map(str.upper, my_pets) print(uppered_pets) print(type(uppered_pets)) for i in uppered_pets:print(i) ========== <map object at 0x10..> <class 'map'> ALFRED TABITHA WILLIAM ARLA >>> Esempio map con oggetti iterabili più di uno circle_areas=[3.56773, 5.57668, 4.00914 23.0101, 9.01344, 32.00013] result=list(map(round, circle_areas, range(1,7))) print(result) =========== RESTART: [3.6, 5.58, 4.009, 56.2424, 9.01344, 32.00013] >>> Filter Filter() restituisce un oggetto iteratore composto dagli elementi per i quali la funzione restituisce true richiede che la funzione restituisca valori booleani e "filtra" via gli elementi falsi filter(func, iterable) Filter vs. map A differenza di map(), è richiesto solo un iterabile L'argomento func deve restituire un tipo booleano. In caso contrario, filter restituisce semplicemente l'iterabile passato a func Poichè è richiesto un solo oggetto iterabile, è implicito che func debba accettare solo un argomento scores=[60, 90, 55, 59, 76, 70, 88, 70, 81, 65] def filtering(score): return score>70 over_70=filter(filtering, scores) over_70_list=list(over_70) print(over_70_list) print(type(over_70)) =========== [90, 76, 88, 81] <class 'filter'> >>> Se la funzione è None, viene assunta la funzione identità, ovvero vengono rimossi tutti gli elementi falsi dell'iterabile score=[60, 0, 55, 59, 76, 70, 88, 70, 81, 65] over_70=list(filter(None, scores)) print(over_70) ========== [60, 55, 59, 76, 70, 88, 70, 81, 65] >>> L'espressione filter(function, iterable) è quindi equivalente a: (item for item in iterable if function(item)) # if function is not None (item for item in iterable if item) #if function is None Curiosità: itertools.filterfalse(function,iterable) - Crea un iteratore che filtra gli elementi da iterabile restituendo solo quelli per i quali il predicato è Falso Reduce Reduce applica cumulativamente una funzione di due argomenti agli elementi di un iterabile, opzionalmente iniziando con un argomento iniziale. -> reduce(func, iterable[, initial] func è la funzione a cui viene applicato cumulativamente ogni elemento nell'iterabile Initial è il valore facoltativo che viene inserito prima degli elementi dell'iterabile nel calcolo e funge da valore predefinito quando l'iterabile è vuoto - func richiede due argomenti, il primo dei quali è il primo elemento in iterable (se initial non è fornito) - il secondo è il secondo elemento in itarable se initial è fornito, diventa il primo argomento da utilizzare e il primo elemento in iterable diventa il secondo elemento. - Reduce() "riduce" iterable in un unico valore from functools import reduce number=[3,4,6,9,34,12] def custom_sum(first, second): return first+second result=reduce(custom_sum, numbers) print(result) ========== 68 >>> Lambda functions E' possibile utilizzare le funzioni lambda Conosciute anche come anonymouse functions Sono funzioni create al 'volo' senza nome Il corpo della funzione lambda può contenere una sola espressione Non contiene l'istruzione return perchè il corpo viene automaticamente restituito -> lambda input-parameters: expression Le funzioni lambda sono trattate come le normali funzioni a livello di interprete Python Consentono di fornire una funzione come parametro ad un'altra funzione (ad esempio, in map, filter, reduce ecc.) In tali casi l'utilizzo di lambda offre un modo elegante per creare una funziona singola e passarla come parametro from functools import reduce li=[5,8,10,20,50,100] sum=reduce((lambda x, y:x+y), li) print(sum) ======== 193 >>> Lambda function e sorting # Sort case-independent L=['a', 'Andew', 'from', 'is', 'string', 'test', 'This'] L.sort(key=str.lower) # Sort by third field students=[('john','A',15), ('Jane','B',12), ('tom','B',10) students.sort(key=lambda student: student[2]) # Sort by distance from orgin, from closer to further points=[Point(1,2), Point(3,4), Point(4,1)] points.sort(key=lambda point.distanceFromOrigin()) Functools Il modulo functools fornisce strumenti per adattare od estendere funzioni ed altri oggetti chiamabili, senza riscriverli completamente Lo abbiamo usato nella reduce, introduce la classe partial Iterators Un iteratore è un oggetto che rappresenta un flusso di dati, questo oggetto restituisce i dati un elemento alla volta. Un iteratore Python deve supportare un metodo chiamato __next__() che non accetta argomenti e restituisce sempre l'elemento successivo dello stream Se non ci sono più elementi nello stream, __next__() deve sollevare l'eccezione StopIteration La funzione built-in iter() accetta un oggetto e cerca di restituire un iteratore che restituirà il contenuto o gli elementi dell'oggetto Solleva TypeError se l'oggetto non supporta l'iterazione Diversi tipi di dati built-it in Python supportano l'iterazione, come liste, stringhe e dizionari - I dizionari possono creare diversi oggetti iteratori keys(), values(), items() Un oggetto viene chiamato iterabile se è possibile ottenere un iteratore per esso Alcuni data type built-in di Python che supportano l'iterazione for element in [1,2,3]: print(element) for element in (1,2,3): print(element) for key in {'one':1,'two':2}: print(key) for char in "123": print(element) for line in open("myfile.txt"): print(line, end=' ') Iterator protocol L'istruzione for chiama iter() sull'oggetto container La funzione restituisce un oggetto iteratore (iterator object) che definisce il metodo __next__() che accede agli elementi nel contenitore, uno alla volta Quando non ci sono più elementi, __next__() solleva un'eccezione StopIteration che dice al ciclo for di terminare >>> s="abc" >>> it=iter(s) >>> it <str_iterator object at 0x00..> >>> next(it) 'a' >>> next(it) 'b' >>> next(it) 'c' >>> next(it) StopIteration Sequence unpacking support gli iteratori >>> L=[1, 2, 3] >>> iterator = iter(L) >>> a, b, c = iterator >>> a, b, c (1, 2, 3) Max(), min(), in, not in supportano gli iteratori Si può solo andare avanti in un iteratore; non c'è modo di ottenere l'elemento precedente, ripristinare l'iteratore o crearne una copia Gli oggetti Iterator possono facoltativamente fornire queste funzionalità aggiuntive, ma l'iterator protocol specifica solo il metodo __next__() Una funzione può quindi consumare tutto l'output dell'iteratore ma se devi fare qualcosa di diverso con lo stesso stream, devi creare un nuovo iteratore Generatori Due operazioni comuni sull'output di un iteratore sono: eseguire alcune operazioni per ogni elemento selezionare un sottoinsieme di elementi che soddisfano alcune condizioni List comprehensions e generator expressions sono una notazione concisa per queste operazioni Generator expressions vs. list comprehensions line_list=['line 1\n', 'line 2\n',...] #Generator expression -- returns iterator stripped_iter=(line.strip() for line in line_list) #List comprehension -- returns list stripped_list=[line.strip() for line in line_list] Sintassi: per le generation expressions usiamo le parentesi tonde () e non quadre [] Generator expressions vs list comprehension Con la list comprehension si ottiene una lista Python stripped_list è una lista contenente le righe risultanti, non un iteratore Le generator expressions restituiscono un iteratore che calcola i valori secondo necessità, senza bisogno di materializzare tutti i valori contemporaneamente Ciò significa che la list comprehension non è efficiente quando si lavora con iteratori che restituiscono un flusso infinito o una grande quantità di dati Per questi casi si usano le generator expressions La forma generica di una generator expression: ( expression for expr in sequence1 if condition1 for expr2 in sequence2 if condition2 for expr3 in sequence3 if condition3 for exprN in sequenceN if conditionN ) I generatori sono una classe speciale di funzioni che semplificano il compito di scrivere iteratori Restituiscono un iteratore che restituisce un flusso di valori Le funzioni regolari (quelle 'normali') calcolano un valore e lo restituiscono Quando si chiama una funzione regolare, essa genera un namespace privato con le sue variabili locali Quando esegue l'istruzione return, distrugge il namespace e restituisce il valore di ritorno al suo chiamante Se la funzione viene richiamata: punto 1 Qualsiasi funzione contenente la keyword yield è una funzione generatore L'istruzione yield viene usata solo quando si definisce una funzione generatore e solo nel corpo della funzione generatore Quando viene chiamata restituisce un oggetto generatore iteratore Il corpo della funzione generatore viene eseguito da una chiamata reiterata al metodo next() del generatore fino al sollevamento di un'eccezione >>> def generate_ints(N): for i in range(N): yield i La generator function restituisce un oggetto generatore che supporta l'iterator protocol Quando si esegue l'istruzione yield, il generatore genera il valore di i Yield diverso da return Quando viene eseguita l'istruzione yield, lo stato del generatore viene congelato ed il valore dello yield viene restituito alla chiamata next() Per "congelato" si intende che tutto lo stato locale viene conservato, inclusi i legami correnti delle variabili locali, il puntatore all'istruzione e lo stack di valutazione interno Al prossimo next(), la funzione procede esattamente come se l'istruzione yield fosse chiamata dall'esterno >>> gen=generate_ints(3) >>> gen <generator object generate_ints at ...> >>> next(gen) 0 >>> next(gen) 1 >>> next(gen) 2 >>> next(gen) StopIteration Esempio: leggere righe da CSV def csv_reader(file_name): fil=open(file_name) result=file.read().split("\n") return result Codice corretto ma: open() ritorna un generator object che può iterare in maniera 'lazy' file.read().split() carica tutto in memoria contemporaneamente e se il fil è molto grande può causare un MemoryError Utilizzando un generator function: def csv_reader(file_name): for row in open(file_name, "r"): yield row Si apre il file, si scorre attraverso di esse e si produce una riga (yield) Non carica tutto il file in memoria Oppure, con generator expression: csv_gen=(row for row in open(file_name)) Esempio: permutazioni Generare tutte le possibili combinazioni di stringhe alfanumeriche lunghe 8 caratteri: from itertools import permutations options='ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZabcdefghijklmnopqrstuvwxyz1234567890' possibilities=[w for w in permutations(options, 8)] Con le liste è lentissimo, meglio usare i generatori from itertools import permutations options='ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZabcdefghijklmnopqrstuvwxyz1234567890' possibilities=[w for w in permutations(options, 8)] ======= >>> possibilities.__next()__() ('A','B','C','D','E','F','G','H') >>> Passing values into a generator Per passare valori in un generatore: yield diventa un'esrepssione, restituendo un valore che può essere assegnato ad una variabile: -> val = (yield i) Utilizzare il metodo generator.send(value) def counter(maximum): i=0; while i<maximum: val=(yield i) # If value provided, change counter if val is not None: i=val else: i += 1 Se viene chiamato il metodo __next__(), yield restituisce None Generator.send(value) Riprende l'esecuzione e "invia" un valore nella funzione generatore L'argomento value diventa il risultato dell'espressione dello yield corrente Il metodo send() restituisce il valore successivo prodotto dal generatore o genera StopIteration se il generatore esce senza produrre un altro valore Quando send() viene chiamato per avviare il generatore, deve essere chiamato con None come argomento, poichè non esiste ancora un'espressione di yield in grado di ricevere il valore Altri metodi: throw, close Itertools Il modulo itertools della standard library offre molti strumenti per lavorare con gli iteratori Ad esempio chain concatena più iteratori: >>> it1=iter([1,2,3]) >>> it2=iter([4,5,6]) >>> itertools.chain(it1, it2) [1,2,3,4,5,6] ZIP(*iterables) Crea un iteratore che aggrega elementi da ciuscono degli iterabili Restituisce un iteratore di tuple, in cui la i-esima tupla contiene l'i-esimo elemento di ciascuna delle sequenze di iterabili L'iteratore si arresta quando viene raggiunta la fine dell'iterabile più breve Con un singolo argomento iterabile, restituisce un iteratore di 1 tupla Senza argomenti, restituisce un iteratore vuoto *zip 'to unzip' un zip #zip object is an iterator object x=[1,2,3,4] y=[5,6,7,8] zipped=zip(x,y) print(type(zipped)) =========== <class 'zip'> >>> zipped.__next__() (1,5) >>> next(zipped) (2,6) >>> x=[1,2,3,4] x=[5,6,7,8] # to unzip x2, y2 = zip(*zip(x,y)) x==list(x2) and y==list(y2) print(x) print(y) ======== [1,2,3,4] [5,6,7,8] >>>
  25. NumPy Numpy è una libreria open source per il linguaggio di programmazione Python, che aggiunge supporto a grandi matrici e array multidimensionali insieme a una vasta collezione di funzioni matematiche di alto livello per poter operare efficientemente su queste strutture dati Sito ufficiale: www.numpy.org Ndarray class Un oggetto ndarray è un array n-dimensionale (tensore) Simile ad una lista Python ma: - tutti gli elementi di un array devono essere dello stesso tipo (tipicamente int o float) - sono molto più efficienti e pensati per dati n-dimensioni (con n grande) Generare un array Un array viene creato tramite il metodo costruttore array() Due argomenti - una lista contenente i valori - una specifica del tipo di dato a = np.array([1,4,5,8], float) >>> import numpy as np >>> print(np.zeros(2)) [0. 0.] >>> print(np.one( (2,2) ) [[1. 1.] [1. 1.]] >>> print(np.zeros( (2,2,2) ) [[[0. 0.] [0. 0.]] [[0. 0.] [0. 0.]]] Generare random array import numpy as np print(np.random.uniform(0,10,size=5)) print(np.random.normal(1,0.2,size=5)) print(np.random.randint(0,2,size=(3,3))) [7.91700684 7.41652128 8.1393401 0.8123227 5.50427964] [1.14191823 0.89203955 1.09505607 0.8081311 0.82282836] [[ 0 0 0] [ 0 1 0] [ 0 1 1]] Matrici diagonali import numpy as np print(np.diag(np.ones(3)) [[ 1. 0. 0.] [ 0. 1. 0.] [ 0. 0. 1.]] print(np.diag(np.arange(5))) [[ 0 0 0 0 0] [ 0 1 0 0 0] [ 0 0 2 0 0] [ 0 0 0 3 0] [ 0 0 0 0 4]] Da Pandas a Numpy E' molto semplice "convertire" una pandas series o un DataFrame in un array numpy questi oggetti di Pandas sono costruiti su numpy array: il loro array sottostante è accessibile attraverso l'attributo values import pandas as pd import numpy as np iris=pd.read_csv("iris.csv") print(type(iris.PetalWidth.values)) <type'numpy.ndarray'> Metodi reshape(), ravel() La disposizione delle voci in righe, colonne, ecc. può essere modificata con i metodi: reshape() trasforma la shape dell'array ravel() trasforma in un array 1D (una copia è fatta solo se necessario) >>> a=np.arange(6).reshape((3,2)) >>> a array([[0,1], [2,3], [4,5]]) >>> x=np.array([[1,2,3],[4,5,6]]) >>> np.ravel(x) array([1,2,3,4,5,6]) >>> x.reshape(-1) array([1,2,3,4,5,6]) Iterating over arrays Oggetto iterabile nditer >>> a=np.arange(6).reshape(2,3) >>> for x in np.nditer(a): print(x,end=' ') ... 0 1 2 3 4 5 Attenzione: di default, numpy sceglie come ordine quello che rende più efficiente l'accesso all'elemento (=segue il memory layout dell'array, ovvero l'ordine con cui gli elementi sono salvati in memoria) Esempio matrice trasposta: >>> a=np.arange(6).reshape(2,3) >>> for x in np.nditer(a.T): print(x, end=' ') ... 0 1 2 3 4 5 >>> for x in np.nditer(a.T.copy(order='C')): print(x,end=' ') ... 0 3 1 4 2 5 Modificare i valori di un array Di default, l'oggetto iterabile nditer non consente la modifica dell'array (read-only object) Per modificarlo occorre usare i flag readwrite o writeonly Il nditer produrrà quindi un writable buffer array Poichè il nditer deve copiare questi dati del buffer nell'array originale al termine dell'iterzione, è necessario segnalare quando termina l'iterazione, mediante: l'istruzione with il metodo close() Una volta che uno di questi metodi è chiamato viene eseguito il write-back >>> a=np.arange(6).reshape(2,3) >>> a array([[0,1,2], [3,4,5]]) >>> with np.nditer(a, op_flags=['readwrite']) as it: for x in it: x[...]=2*x ... >>> a array([[0,2,4], [6,8,10]]) External loop In realtà con gli array numpy non è molto conveniente iterare su un singolo elemento alla volta. Per questo esistono gli external loop che lavorano su chunk di dati Forzando 'c' o 'F' otteniamo diversi external loop size >>> a=np.arange(6).reshape(2,3) >>> for x in np.nditer(a, flags=['external_loop']): print(x,end=' ') ... [0 1 2 3 4 5] >>> for x in np.nditer(a, flags=['external_loop'], order='F'): print(x,end=' ') ... [0 3] [1 4] [2 5] Broadcasting Array Iteration >>> a=np.arange(3) >>> b=np.arange(6).reshape(2,3) >>> for x,y in np.nditer([a,b]): print("%d:%d" % (x,y), end=' ') ... 0:0 1:1 2:2 0:3 1:4 2:5 Indexing Un elemento di una lista si accede: x[i][j] Un elemento di un numpy array si accede x[i,j] import numpy as np x=np.arange(9).reshape((3,3)) print(x) print(x[0,:]) #first row print(x[:,0]) #first column print(x[1:3, :])#subarray Operazioni broadcasting import numpy as np x=np.arange(5)*10 print(x) # [0 10 20 30 40] y=-x print(y) # [0 -10 -20 -30 -40] x=x+y print(z) # [0 0 0 0 0]
  26. Pandas Una libreria per la manipolazione, analisi e visualizzazione dei dati, in particolare, offre strutture dati e operazioni per manipolare tabelle numeriche e serie temporali Features: CSV (separato da virgola, TSV(separato da tab), file Excel, Database, ecc.. Sito ufficiale Pandas: www.pandas.pydata.org Esempio - Iris Dataset import pandas as pd from pandas.plotting import scatter_matrix import matplotlib.pyplot as plt df=pd.read_csv("iris.csv") scatter_matrix(df[df.Name=="Iris-virginica"]) plt.show() Pandas fornisce due tipi di dato: Series rappresentano dati 1D, come serie temporali (time series), output di funzioni ad una variabile, ecc. DataFrame rappresenta dati 2D, come un file CSV (column-separated values), un microarray, una tabella di database, una matrice, ecc. Pandas - tipi di dato Ogni colonna di un DataFrame è una serie. Ecco perchè vedremo prima come funzionano le Series La maggior parte di ciò che diremo sulle Series si applica anche ai DataFrames Series Una Series è un vettore mono-dimensionale i cui elementi sono etichettati con un indice In questo senso, la Series opera un pò come una lista (si possono accedere gli elementi in sequenza), e un pò come un dizionario (si può accedere ad un elemento tramite il suo indice, che opera come una chiave e non deve essere per forza numerico) Creazione di Series specificando dati e indici s=pd.Series([2.5,3.6,5.7,5.8], index=[0,5,15,30]) 0 2.5 5 3.6 15 5.7 30 5.8 dtype: float64 specficando dati (indici numerici impliciti partendo da 0) s=pd.Series([2.5,3.6,5.7,5.8]) 0 2.5 1 3.6 2 5.7 3 5.8 dtype: float64 passando un dizionario (le chiavi diventano gli indici e i valori i dati) s=pd.Series({"a":342, "c":245, "g":546, "t":222}) a 342 c 245 g 546 t 222 dtype: int64 se viene fornito un singolo scalare, il costruttore della serie lo replicherà per tutti gli indici s=pd.Series(3, index=range(5)) 0 3 1 3 2 3 3 3 4 3 dtype: int64 Accedere ad una Series Si può accedere ad una Series sia tramite indice (come nei dizionari), sia tramite posizione (come nelle liste) import pandas as pd s=pd.Series({"a":342,"c":245,"g":546,"t":222}) s["c"] # 245 s[0] # 342 s[-1] # 222 s[7] #IndexError: index out of bounds Gli indici sono praticamente delle etichette associate alle posizioni corrispondenti, per cui si possono usare estrarre porzioni di Series (la sotto serie va da indice iniziale a indice finale compreso) >>> s["c":"t"] >>> s[0:2] a 342 c 245 dtype: int64 E' anche possibile passare una lista di indici da estrarre >>> s[["a","g"]] a 342 g 546 dtype: int64 Se un label non è contenuto, viene sollevata un'eccezione Utilizzando il metodo get, un label mancante restituirà None o il valore predefinito specificato import pandas as pd days=["mon","tue","wed","thu","fri"] sleephours=[6,2,8,5,9] s=pd.Series(sleephours, index=days) print(s["sat"]) print(s.get('sat') KeyError: 'sat' None Metodi Head, Tail I primi n elementi possono essere estratti usando head() Gli ultimi n elementi possono essere estratti usando tail() print(s.head(2)) print(s.tail(1)) a 342 c 245 dtype: int64 t 222 dtype: int64 Operazioni su Series Le operazioni aritmetiche su una Series si applicano a tutti i suoi elementi (broadcasting) s=pd.Series({"a":342,"c":245,"g":546,"t":222}) s+1 a 343 c 246 g 547 t 223 dtype: int64 Ovviamente possiamo farle anche sul singolo elem: s['c'] += 1 s a 342 c 247 g 546 t 222 dtype: int64 Masking, filtering Anche i test logici si applicano a tutti gli elementi (il risultato si chiama maschera, mask Le maschere possono essere utilizzate per filtrare gli elementi di una serie in base a una determinata condizione print(s>=300) print(s[s>=300]) a True a 342 c False g 546 g True dtype: int64 t False dtype: bool Somma di due Series La somma tra due serie le somma elemento per elemento, allineandole per indice s+pd.Series({"a":1234,"g":3451}) a 1576.0 c NaN g 3997.0 t NaN dtype: float64 Se un indice non è presente in una delle serie, il risultato è NaN (non a number) Esiste il metodo add() per cambiare valore di default (ad esempio 0 invece di NaN) Statistiche con Series s.max() s.var() s.std() s.median() s.corr(s) # Person corr. s.corr(s, method="spearman") Plotting (matplotlib) import matplolib.pyplot as plt #line plot #bar plot s.plot() s.plot(kind="bar") plt.show() plt.show() DataFrame Un DataFrame è praticamente una tabella di oggetti eterogenei Un DataFrame ha indici sia per le righe che per le colonne index rappresenta le etichette delle righe columns rappresenta le etichette delle colonne shape descrive le dimensioni della tabella ogni colonna di un DataFrame è una Series Tutte le operazioni viste per le serie possono essere applicate a colonne estratte da un DataFrame Alcune possono essere applicate anche direttamente su un DataFrame Creazione di un DataFrame Da un dizionario di liste d={'col1':[0.5,-2.1,2.3], 'col2': [0.6,-0.1,-0.9]} df=pd.DataFrame(d,index=['row1','row2','row3]) df col1 col2 row1 0.5 0.6 row2 -2.1 -0.1 row3 2.3 -0.9 Da una lista di dizionari (notare NaN) d = [{"a":1,"b":2}, {"a":2,"c":3}, ] df=pd.DataFrame(d) df a b c 0 1 2.0 NaN 1 2 NaN 3.0 Da un dizionario di Pandas Series d={"name": pd.Series(["Mario","Luigi"]), surname: pd.Series(["Rossi","Verdi"]) } df=pd.DataFrame(d) df name surname 0 Mario Rossi 1 Luigi Verdi da un CSV Consultare documentazione metodo read_csv help(pd.read_csv) Estrazione di righe e colonne E' possibile accedere ad un estratto del DataFrame con il metodo head: df.head() E' possibile estrarre tramite indici o posizioni di riga/colonna df.loc[0] name Mario surname Rossi Name: 0, dtype: object df["name"] 0 Mario 1 Luigi 2 Marco Name: name, dtype: object df.loc[[0,1]] df.lc[0:1] name surname 0 Mario Rossi 1 Luigi Verdi df[["name","surname"]] name surname 0 Mario Rossi 1 Luigi Verdi Operazioni e statistiche Come per le Series Broadcasting Filtering Masking df=pd.DataFrame(d) print(df["name"]=="Mario") 0 True 1 False Name: name, dtype: bool print(small[["Name","PetalLength","SepalLength"]] [small.PetalLength > small.PetalLength.mean()]) Name PetalLength SepalLength 114 Iris-virginica 5.1 5.8 62 Iris-versicolor 4.0 6.0 107 Iris-virginica 6.3 7.3 Merge Il merge di DataFrames viene eseguito con la funzione merge() Merge significa che, dati due tabelle con un nome di colonna comune, per prima cosa vengono abbinate le righe con lo stesso valore di colonna; quindi viene creata una nuova tabella concatenando le righe corrispondenti Esempio, dati i seguenti due dataframe: sequences=pd.DataFrame({ "id": ["Q99697", "018400", "P78337", "Q9W5Z2"], "seq": ["METNCR", "MDRSSA", "MDAFKG", "MTSMKD"], }) names=pd.DataFrame({ "id": ["Q99697", "018400", "P78337", "P59583"], "name": ["PITX2_HUMAN", "PITX_DROME", "PITX1_HUMAN", "WRK32_ARATH"], }) Merge: inner, left, right, outer... Natural join: per mantenere solo le righe corrispondenti ai data frame, specifica l'argomento how="inner" Full outer join: per mantenere tutte le righe di entrambi i data frame, specifica how="outer" Left outer join: per includere tutte le righe del data frame x e solo quelle di y corrispondenti, specificare how="left" Right outer join: per includere tutte le righe del data frame y e solo quelle di x corisspondenti, specificare how="right" Group by Il metodo groupby permette di eseguire operazioni su un gruppo di righe >>> df=pd.DataFrame({'Animal': ['Falcon','Falcon','Parrot','Parrot'], 'Max Speed': [380.,370.,24.,26.]}) >>> df Animal Max Speed 0 Falcon 380.0 1 Falcon 370.0 2 Parrot 24.0 3 Parrot 26.0 >>> df.groupby(['Animal']).mean() Animal Max Speed Falcon 375.0 Parrot 25.0
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy Guidelines We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.