Jump to content
  • Migliori app per imparare inglese dal tuo Smartphone


     Share

    L'inglese è la lingua del commercio globale ed è quindi importante conoscerla a dovere. Oggi per quasi ogni professione a contatto col pubblico o anche se volete accedere alla quantità di informazioni che esistono su internet è importante conoscere la lingua inglese.
     

    Se non lo conoscete ancora a dovere o se volete approfondire la vostra conoscenza di inglese scritto e parlato, anche il vostro smartphone può aiutarvi. Sono molte infatti le App per imparare la lingua inglese senza troppi sforzi e divertendosi.

    Le Migliori App per imparare l’Inglese

    In questo articolo vedremo le migliori e vi daremo qualche utile consiglio per completare la vostra preparazione.

     

    Duolingo

    Migliori app per imparare inglese su iOS e Android: Duolingo

     

    Dualingo non è l’app più completa sul mercato ma è gratuita e questo costituisce un buon punto. Inoltre, oltre l’inglese permette di imparare molte altre lingue.

    L’approccio è semplicissimo e ricorda un videogioco. Duolingo sfrutta la competizione fra utenti per spingere ognuno ad esercitarsi di più. L’app propone brevi esercizi pratici, perfetti per chi ha poco tempo. Una volta iscritti ad un corso partirà un quiz che servirà per stabilire il livello di partenza e dopo si potrà iniziare ad imparare.

    Alla fine del corso, pagando una modica cifra si può fare un esame a distanza e si può ottenere anche una certificazione riconosciuta.

    Una ricerca interessante, ha esaminato il corso di spagnolo (per inglesi). Stando ai risultati ottenuti con questo corso, 34 ore sono risultate paragonabili ad un corso universitario semestrale (consultate la ricerca su questo documento PDF).

    Duolingo in verità non è completamente gratis. Esiste una sottoscrizione premium che permette di rimuovere la pubblicità e scaricare le lezioni per poterle continuare anche in assenza di connessione ad internet. Per fortuna, si tratta di funzioni abbastanza accessorie che non intaccano l’esperienza globale che si ottiene.

    L’App però non è perfetta. Probabilmente andrebbe accoppiata a delle lezioni di grammatica in modo da poter essere ancora più efficace. Se volete provare anche voi a cimentarvi con Duolingo, potete scaricare questa convincente app gratis dall’App Store di Apple o dal Play Store di Android.

     


    Babbel

    Babbel per imparare l'inglese

     

    Babbel è probabilmente l’app più conosciuta di questa lista delle migliori app per imparare l’inglese; complice una campagna di marketing che coinvolge fin anche le pubblicità in TV.

    Si tratta di un’app che dietro il pagamento di una cifra mensile permette di fare pratica in molte lingue. Fra i tanti corsi, uno dei più apprezzati è proprio quello di inglese.

    Anche Babbel, un po’ come Duolingo si basa sul metodo “natura”, cercando di rendere istintivo l’utilizzo della nuova lingua tramite esercizi pratici mirati. Con Babel si può facilmente migliorare il proprio inglese o imparare la lingua anglosassone dai rudimenti. Rispetto alle soluzioni gratuite, Babel propone audio registrati da madre lingua e un maggiore equilibrio fra i vari aspetti di una lingua.

    Babel propone in modo bilanciato lezioni ed esercizi di vocabolario, grammatica, ascolto e comprensione. Inoltre, Babbel propone frasi ed esercizi utili nella vita reale e quotidiana, piuttosto che semplicemente accademiche. Dall’applicazione non è possibile ottenere alcuna certificazione ma un certificato per le ore di corso sostenute che può essere scaricato collegandosi al sito ufficiale. Se volete provare Babbel potete scaricarla direttamente dal Play Store o da App Store.

     


    LearnEnglish Grammar

    Migliori app per imparare inglese: LearnEnglish

     

    Se cercate un’app gratuita su cui fare esercizio su specifici argomenti di grammatica, Learn English farà al caso vostro. L’app di British Council è molto apprezzata perché propone ben 1000 esercizi ed è ben organizzata con un’interfaccia semplice in cui è facile ambientarsi.

    L’app è completamente in inglese ma se possedete già delle basi, è semplice capire le consegne dei vari esercizi. Nell’applicazione si visualizzano annunci pubblicitari che risultano non invasivi. Se volete scaricare LearnEnglish Grammar la trovate gratis per Android e iOS sui rispettivi store.

    British Council è un’istituzione importante, visto che è colei che gestisce la prestigiosa certificazione IELTS. La società propone altre interessanti app gratuite (supportate sempre tramite pubblicità), per migliorare il proprio inglese:

    • LearnEnglish Podcasts (Android e iOS), offre dei podcast da seguire per migliorare le proprie capacità di ascolto e comprensione;
    • LearnEnglish GREAT Videos (Android e iOS), app simile alla precedente ma con i video al posto degli audio;
    • LearnEnglish Sounds Right (Android e iOS), si tratta di un’app dedicata la miglioramento della pronuncia;
    • Learn English with Johnny Grammar’s Word Challenge (Android e iOS), un simpatico quiz per mettersi alla prova e migliorare il vocabolario e l’ortografia;
    • IELTS Prep App (Android e iOS), è l’app ufficiale di preparazione alla famosa certificazione di lingua inglese.

     


    Memrise

    Memrise

     

    Memrise, come si potrebbe evincere dal nome, è un’app che sfrutta noti trucchi mnemonici per aiutare gli utilizzatori ad imparare e ricordare parole e frasi in inglese.

    Memrise è indirizzata principalmente a coloro che vogliono approfondire l’inglese parlato e colloquiale. L’app offre interessanti video ed esercizi in cui potrete vedere in che modo, le persone madrelingua inglesi, si esprimono davvero nel quotidiano.

    Le lezioni che vengono proposte sono basate su un algoritmo che tiene conto delle parole che si sono già imparate.

    La versione gratuita permette di seguire una sola lezione al giorno. Il prezzo della sottoscrizione è in linea con quello delle soluzioni concorrenti (59 € l’anno). Se volete provare Memrise trovate l’app su Play Store e App Store.

     


    ABA English

    ABA English

     

    ABA English è ottima se state cercando un’app che setti il livello dei corsi e degli argomenti secondo lo standard delle certificazioni internazionali.

    Sono presenti corsi di vari e noti livelli: Beginners (A1), Lower Intermediate (A2), Intermediate (B1), Upper Intermediate (B2), Advanced (B2-C1) e Business (C1).

    ABA English, a differenza delle altre soluzioni presentate sopra, non è completamente automatizzata. Oltre ai classici esercizi, sono presenti anche insegnanti in carne ed ossa, con cui è possibile interagire e chiedere chiarimenti e spiegazioni.

    L’app è apprezzata per la completezza dei corsi e la facilità di utilizzo. La registrazione è gratuita, così come il download; per sfruttare a dovere i corsi e tutti gli esercizi disponibili bisogna però effettuare una sottoscrizione. Il costo dell’abbonamento è in linea con quello dei concorrenti. Se volete provare ABA English potete scaricare l’app direttamente da Play Store e App Store.

     


    Learning English: Listening & Speaking

    Learning English: Listening & Speaking

     

    Learning English è un’ottima app se non si partite completamente da zero per migliorare il proprio livello di inglese. L’app porta su smartphone e tablet gli splendidi contenuti elaborati dal premiato corso BBC, disponibile sul Web a questa pagina.

    Nell’app sono disponibili conversazioni di: BBC News, BBC Learning English Program: 6 Minute English, English At Work, The English We Speak, correlate da trascrizioni, vocabolario ed esercizi.

    Come detto, per trarre profitto da questo materiale, si consiglia di aver già raggiunto almeno il livello A2.

    L’app ,al momento in cui scriviamo, è disponibile solo per Android, sul Play Store. Su App Store per iPhone e iPad questa applicazione non è disponibile ma fortunatamente ne è presente una simile ed altrettanto valida dal nome “Learn English by Conversation”.

     

     Share


    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.


×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy Guidelines We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.